Archivio bozze

alghero

Motonave con turisti sbatte su isolotto, due feriti

Incidente alle Grotte di Nettuno

26 agosto 2016, 18:05

Motonave con turisti sbatte su isolotto, due feriti

Una motonave che trasporta i turisti da Alghero alle Grotte di Nettuno, al largo del Parco naturale regionale di Porto Conte, ha sbattuto questa mattina in uscita dall’isola Foradada. A provocare l’incidente all’imbarcazione «Punta Giglio» sarebbe stata un’avaria. Ci sono due feriti, pare con fratture, trasportati a terra, al porticciolo di Tramariglio, con una motovedetta della Capitaneria, e da lì portati all’ospedale Marino. Altri 52 passeggeri stanno rientrando con altri mezzi.
E’ di due feriti il bilancio definitivo dell’incidente della motonave Punta Giglio, che ha urtato contro una roccia in uscita dall’isola Foradada, mentre puntava verso le Grotte di Nettuno, al largo del Parco naturale di Porto Conte. Un trentenne di Milano è stato colpito da una scaletta che nell’impatto si è staccata e ha riportato la frattura scomposta del piede sinistro e del polso destro; un altro turista di 29 anni ha avuto traumi ai piedi: sono stati riportati a terra da una motovedetta della Capitaneria di Alghero e dal porticciolo di Tramariglio sono stati trasportati all’ospedale di Alghero. Gli altri 52 passeggeri e i tre componenti dell’equipaggio sono rientrati alla banchina dogana, da dove erano salpati, a bordo della motonave Nike. La Punta Giglio, che ha subito un’avaria al motore o al timone che è alla base dell’incidente, è diretta a un cantiere nautico per le verifiche e gli accertamenti del caso. Come riferisce il capitano della capitaneria, Paola Piroddi, «i passeggeri rientrati in porto sono in buono stato di salute».