Archivio bozze

Soragna

Ancora rifiuti abbandonati in campagna

27 agosto 2016, 07:00

SORAGNA

Michele Deroma

Ancora un caso di abbandono di rifiuti a Soragna: gli agenti del locale distretto della polizia municipale delle Terre Verdiane, al termine delle indagini da loro condotte, hanno sanzionato il responsabile dell’ennesima grave trasgressione, con una multa e l’obbligo di immediato e corretto smaltimento dei rifiuti da lui abbandonati.

I sacchi, contenenti rifiuti di genere vario, erano stati abbandonati lungo l’argine dello Stirone, nei pressi della frazione soragnese di Castellina: il personale del distretto di Soragna e Roccabianca della polizia municipale è stato così allertato appena dopo il rinvenimento dei rifiuti, al fine di avviare le ricerche dei trasgressori. Decisiva è stata la testimonianza di un cittadino di Soragna, che ha comunicato agli agenti di aver visto un veicolo accostare a bordo strada e una persona, a bordo della vettura, mentre abbandonava sacchi di rifiuti lungo la sponda dell’argine.

I vigili hanno così provveduto ad un’analisi minuziosa del materiale ritrovato e, avvalendosi anche delle strumentazioni tecnologiche in dotazione al comando, sono riusciti in breve tempo a ricostruire i fatti e dare un nome al tragressore, residente in un comune limitrofo a Soragna: l’uomo, subito convocato in ufficio, di fronte alle numerose prove raccolte non ha potuto fare altro che ammettere le proprie responsabilità, ed è stato così sanzionato in base alla normativa vigente, con il pagamento di una multa e l’obbligo di smaltimento dei rifiuti abbandonati. È questo il tredicesimo caso di abbandono di rifiuti avvenuto negli ultimi mesi e risolto, da parte del personale del distretto delle Terre Verdiane, al termine di ricerche ed indagini a volte anche complesse: la maggior parte di questi abbandoni riguarda i sacchi di rifiuti abbandonati a bordo strada, in altri casi sono stati rinvenuti materiali derivanti da attività imprenditoriali, mentre il caso più particolare riguarda il rinvenimento di una lavatrice in disuso lungo una strada provinciale del territorio.

Gli agenti della polizia municipale invitano i cittadini a contattarli per qualsiasi segnalazione, oltre che per ogni tipo di esigenza, richiesta di informazioni o di intervento, ai seguenti numeri: 329-9056209 dalle 7.30 alle 19.00 (pattuglia del distretto di Soragna e Roccabianca), 0524-205011 dalle 7 del mattino all’1 di notte (centrale operativa delle Terre Verdiane).

© RIPRODUZIONE RISERVATA