Archivio bozze

Salsomaggiore

Svaligiate tre case a Tabiano Castello

29 agosto 2016, 07:00

Svaligiate tre case a Tabiano Castello

Simona Gonzi

II ladri hanno colpito in una tranquilla e calda domenica in tre abitazioni sulle colline della zona di Tabiano Castello, in Comune di Fidenza ma a poche centinaia di metri dalla frazione salsese.

E' successo ieri, tra le 10 e le 13, quando i proprietari hanno lasciato le loro case, facenti parte dello stesso abitato, e sono usciti per poche ore. Al ritorno l'amara sorpresa: «Appena arrivati non ci siamo accorti di niente, il cancello d'ingresso era chiuso, come sempre, ma quando sono entrata nel mio appartamento ho trovato l'inferno – racconta una delle proprietarie -. Cassetti rivoltati, ante degli armadi spalancati, vestiti buttati dappertutto. Hanno rovistato in tutti gli angoli della casa, perfino in bagno».

A quel punto la donna ha capito che oltre alla sua abitazione i ladri potevano aver fatto visita anche in quella della nonna, sotto di lei, e del padre che risiede nello stesso luogo, però in un altro stabile. «Mi sono precipitata dalla nonna, che fuori casa come mio padre, e anche da lei era tutto sottosopra».

Ma non era finita. Una volta raggiunta l'altra abitazione, la donna ha capito che il grosso del colpo era stato messo a segno proprio lì. «Come sono entrata ho sentito uno strano odore, come di bruciato. Ho dato una rapida occhiata al piano terra e non sembrava rivoltato come gli altri – continua a raccontare la proprietaria – ma salendo le scale sentivo l'odore sempre più forte e una volta raggiunta la camera da letto ho visto i quadri buttati per terra e la cassaforte aperta, credo, con un flessibile».

Bilancio del furto: un computer, un orologio, l'oro e circa cinquemila euro in contanti custoditi nella cassaforte.

«Al di là delle cose che ci hanno portato via e della pessima sensazione che si prova quando ti entrano in casa, quello che ci fa più rabbia è che ormai non siamo più tranquilli quando chiudiamo le porte - si sfoga la donna -. Si ha paura anche per i nostri animali, il mio cane era in giardino stamattina ed è tutto il pomeriggio che continua a dormire, forse gli avranno spruzzato qualcosa per tenerlo buono?». Insieme alla sua preoccupazione si aggiunge anche la voce dei vicini che segnalano un altro furto in un'abitazione poco lontano di lì circa un mese fa e il sospetto che avvertono tutte le volte, molte a dir loro, che vedono una «macchina strana» rallentare o fermarsi sia di giorno che di notte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA