Sei in Archivio bozze

VARANO MELEGARI

Addio ad Anelli, l'uomo che battè Adorni

30 gennaio 2017, 06:00

Addio ad Anelli, l'uomo che battè Adorni

Valentino Straser

Grande commozione nel mondo del ciclismo e del volontariato varanese per la scomparsa all’età di 79 anni, di Enzo Anelli, figura di primo piano dello sport di Varano Melegari. Fra i promotori della «Varanese», aveva partecipato attivamente alle manifestazioni del paese e si era impegnato anche nella Protezione Civile. Sarà ricordato, anche, per aver vinto una gara ciclistica nel 1954, precedendo la futura stella del ciclismo mondiale, Vittorio Adorni. Enzo – come si legge nella motivazione per l’attribuzione della civica benemerenza «San Martino» - era cresciuto in una umile famiglia e, fin da ragazzo, nutrì una grande passione per la bicicletta da corsa. Avrebbe voluto diventare un corridore. Sognava ad occhi aperti. Nonostante le difficoltà economiche e le privazioni, riuscì ad acquistare la sua prima bicicletta. S’allenava per ore in Val Ceno e contemporaneamente aiutava in casa nei lavori di campagna. Gli appassionati varanesi, con una sottoscrizione, gli donarono una nuova bicicletta, una fiammante Bartali. Nella sua attività sportiva arrivò fino alla categoria «dilettanti». Purtroppo il connubio sport-lavoro divenne sempre più insostenibile così che Enzo, nell’inverno del 1955, con enorme amarezza, decise di lasciare lo sport attivo. La sua famiglia aveva bisogno di lui. Nel lavoro non aveva preclusioni: commesso, camionista, servizio pubblico e trasporto scolastico, agricoltore. Nel cuore, sempre, la sua grande passione che lo portò, negli anni Ottanta, alla direzione sportiva della Associazione ciclistica US Varanese. Sotto la sua direzione e i suoi consigli, Roberto Trivelloni, giovane ciclista, vinse al Mugello il Campionato italiano Leva Uisp. Enzo al settimo cielo, felice e orgoglioso d’aver contribuito a far brillare, a livello nazionale, il nome del proprio paese, Varano Melegari. La cerimonia funebre avrà luogo oggi pomeriggio alle 15 nella chiesa parrocchiale.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal