Sei in Archivio bozze

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e in un ospedale (un ferito)

27 aprile 2017, 19:10

Chiudi
PrevNext
1 di 11

Paura a Berlino e Londra. Aveva due coltelli da cucina, fra cui uno di quelli per affettare il pane, l’uomo fermato oggi da agenti armati della polizia britannica in Parliament Street, a Londra, fra il palazzo di Westminster, sede del parlamento, e i principali edifici governativi dell’area di Whitehall, a Londra. Lo riportano i media sulla base delle prime informazioni. E'stato accusato di aver progettato "un’azione terroristica» riferisce Scotland Yard, senza precisare per ora quali fossero esattamente le sue intenzioni e il suo obiettivo (Guarda il video).

Nella capitale tedesca, invece, la polizia ha sparato a un uomo nei pressi del pronto soccorso di un ospedale nel quartiere di Kreuzberg a Berlino e l’ha ferito ad una gamba. Non sono chiari al momento i motivi, nè se a sparare siano stati uno o più agenti. Secondo quanto comunicato dalla polizia di Berlino via Twitter, l’uomo avrebbe minacciato con una pistola gli agenti nel parcheggio dell’ospedale Urban a Kreuzberg. Nonostante fosse stato invitato più volte a fermarsi, non l’ha fatto, per cui un agente ha aperto il fuoco e l’ha ferito ad una coscia. Il pronto soccorso e l’ospedale sono rimasti operativi. La polizia ha transennato l’area antistante.