Sei in Archivio bozze

Allarme

Torrile, fuga di gas: scuola evacuata

03 maggio 2017, 07:00

Torrile, fuga di gas: scuola evacuata

Chiara De Carli

Trambusto ieri mattina poco dopo le 11 a Torrile a causa del danneggiamento di una tubatura del gas che ha causato una perdita e l’evacuazione di parte del quartiere a nord del paese.

Durante i lavori di ripulitura di un campo, per cause ancora da definire con esattezza, un trattore ha «agganciato» la conduttura e il gas ha iniziato ad uscire.

Avvisati immediatamente i Vigili del Fuoco e i tecnici di Iren, per mettere l’area in sicurezza e riparare il danno, sul posto sono arrivati anche gli agenti della polizia municipale per chiudere la strada, deviando il traffico su via Allende e sulla tangenzialina di San Polo, ed evitare qualsiasi tipo di disturbo alle operazioni. Prima di iniziare le verifiche sulla tubatura, per precauzione gli uomini del 115 hanno deciso di evacuare la scuola «G. Rodari», che si trova a circa trecento metri dal luogo in cui si è verificato il danno, e le case comprese nello stesso raggio, dove però, vista l’ora e il giorno feriale, non si trovava quasi nessuno. E così, una volta avvisate le insegnanti, è iniziata l’uscita delle cinque classi che stavano svolgendo le lezioni.

I bambini hanno quindi ripetuto le procedure già provate e riprovate durante i test periodici che vengono effettuati con il supporto dei volontari della Prociv e dell’ufficio tecnico comunale e sono arrivati tutti insieme nel punto di raccolta. Una «prova» che, questa volta, è durata un po’ più a lungo visto che, per concludere le operazioni di riparazione ed effettuare le verifiche del caso, è stata necessaria circa un’ora. Con il «via libera» dei Vigili del Fuoco tutti sono poi potuti rientrare in classe e proseguire le lezioni con un’avventura in più da raccontare. «Ci è stato fin da subito garantito che non c’era un reale pericolo per la popolazione – ha sottolineato il vicesindaco e assessore all’ambiente – ma la prudenza non è mai troppa e quindi è stato scelto di far uscire gli studenti e il personale della scuola dalla struttura di via Allende e allertare i cittadini della zona. In molti si sono allarmati per l’odore di gas che si sentiva in paese ma, fortunatamente, è stato solo un disagio temporaneo e tutto è stato riportato alla normalità in tempi brevi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal