Sei in Archivio bozze

VAL PARMA

Presto riapre la seggiovia del Lago Santo

02 gennaio 2018, 06:00

Presto riapre la seggiovia del Lago Santo

CORNIGLIO MONCHIO PALANZANO TIZZANO

Il 2018 è iniziato sotto il segno della neve sulle vette del nostro Appennino: una fitta nevicata, infatti, ha imbiancato il paesaggio nelle prime ore del mattino di ieri. I fiocchi hanno ricoperto tutte le frazioni dei 4 comuni della nostra montagna sud-est, da Corniglio a Monchio fino a Palanzano e Tizzano. Già intorno all’ora di pranzo, però, le nubi si sono pian piano diradate, lasciando spazio prima alla pioggia poi addirittura ad ampi squarci di cielo sereno. Le temperature sono rimaste quasi sempre intorno allo zero, con minime che non si sono spinte oltre il grado sotto lo zero neppure nelle località più in quota della nostra provincia. Scarso l’accumulo nevoso prodotto da questa prima nevicata dell’anno: il manto bianco, che sul campo non superava i 10 centimetri, si è quasi totalmente sciolto con l’arrivo della pioggia e con l’innalzarsi delle temperature, anche se per mantenere pulite e praticabili le strade i Comuni e la Provincia hanno attivato il piano neve sull’intera rete stradale. Discorso diverso per le stazioni turistiche dell’alta Val Parma. A Lago Santo, grazie alle nevicate degli ultimi giorni, si misura un manto bianco il cui spessore oscilla tra i 30 e i 60 centimetri. 40 i centimetri misurati ai Lagoni, mentre non supera i 20 centimetri l’accumulo in località Cancelli, da dove partono le strade forestali che conducono alle località del crinale dell’Alta Val Parma. A Schia, invece, il manto bianco non supera i 15 centimetri e, dopo l’apertura del weekend, ieri il Tapis Roulant del Campo Scuola è rimasto chiuso a causa della pioggia scesa nella notte e nelle primissime ore della mattina, che ha compromesso notevolmente il manto nevoso. Per info dell’ultimo minuto sull’apertura degli impianti 0521868555 oppure www.schiamontecaio.it. b.m.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal