Sei in Archivio bozze

calcio

Solo 7 italiani tra 100 giocatori più cari al mondo

08 gennaio 2018, 22:30

Solo 7 italiani tra 100 giocatori più cari al mondo

Sono solo sette gli italiani tra i cento giocatori a livello mondiale che valgono di più. Lo dice la classifica stilata dal Cies, l’Osservatorio sul calcio, che ha tenuto conto dei cinque maggiori campionati europei (Spagna, Italia, Germania, Francia e Inghilterra) e dell’età, della durata del contatto, dei gol, degli assist, del ruolo e dello status internazionale. La classifica è guidata da Neymar (valore 213 milioni) seguito da Messi (202,2), Kane (194,7), Mbappè (192,6) e Dybala (174,6).
I giocatori italiani presenti in questo speciale elenco sono appena sette: il primo è Insigne (24/o a 100,2 milioni), poi Immobile (46/o a 85,2), Belotti (61/o a 70,4) e quindi Chiesa (71/o, Precedendo fra gli altri Aubemayang, Dzeko, Draxler e Asensio) al quale è bastato disputare appena una stagione e mezza in Serie A per attirare su di sè l’attenzione internazionale e veder lievitare sempre più le sue quotazioni: è valutato 65,1 milioni. Più indietro, tra gli italiani, risultano Verratti (78/o a 62,8), Donnarumma (95/o a 51,0) e Pellegrini (99/o a 50,6).
Per la Fiorentina non sarà facile trattenere il giovane figlio d’arte anche se di recente Andrea Della Valle ha ribadito che l’intenzione è quella, come conferma anche il fresco prolungamento fino al 2022 sottoscritto dal giocatore con un robusto ritocco all’ingaggio. Ma club ricchi e potenti sono in agguato, fra questi Napoli, Juve, Inter e pure esteri. Al momento Chiesa è il beniamino dei tifosi e un punto fermo della squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA