Sei in Archivio bozze

BEDONIA

Mangia 603 cappelletti: è record

29 gennaio 2018, 06:00

Mangia 603 cappelletti: è record

Flavio Caselli, cinquant’anni, di San Polo di Torrile, ha vinto per la seconda volta consecutiva il campionato dei mangiatori di cappelletti di montagna. In due ore ha divorato 603 cappelletti e si è aggiudicato il 5° trofeo del campionato bedoniese ideato cinque anni fa dallo chef Cocò. Caselli ha superato anche il record che si era conquistato lo scorso anno quando dei prelibati «involtini» bedoniesi di pasta fresca ripieni di speciali bolliti e verdure ne aveva mangiati 600. Ottima la prova di tutti gli altri concorrenti. Il campione ha preceduto nell’ordine Alessandro Marchini di Compiano, tecnico manutentore di una azienda di Fornovo che ha raggiunto quota 403. Terzo classificato Sandro Caramatti di Bedonia, artigiano, con 325, seguito da Antonio Piscina di Bedonia e Daniel Savoldi di Bergamo che a pari merito si sono fermati a 250. Per la categoria donne due signore in gara che non hanno certamente fallito l’impresa: Cinzia Zilioli ne ha divorato ben 150 e Patrizia Violi, la sua diretta avversaria, ha concluso la gara a quota 100. Il campionato, seguito a vista da una qualificata giuria presieduta da Marcello Lancianese e da Massimo Delgrosso è stato avvincente e ricco di sorprese. Oltre ai concorrenti hanno partecipato molti buongustai che non si sono voluti perdere lo spettacolo e la ghiotta occasione. L’idea di dedicare una serata alla leccornia parmense è stata dello chef del locale Enrico Berni e del figlio Luca, lo slogan era «Salviamo i cappelletti di montagna: ci sfidiamo a forza di cucchiaiate». Il prelibato piatto, che solitamente si consuma nella Bassa, ha fatto breccia anche in montagna. La colonna sonora dell’evento è stata affidata al musicista Massimo che per l’occasione è stato anche un abile e simpatico presentatore. Vista la grande partecipazione Cocò sta già pensando con entusiasmo alla prossima edizione. G.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal