Sei in Archivio bozze

MALTEMPO

Una frana isola una frazione di Bedonia

12 marzo 2018, 06:01

Seppur con meno intensità del previsto la perturbazione annunciata è arrivata anche sulle nostre montagne e nella notte di sabato e per tutta la giornata di ieri ha scaricato parecchi millimetri di pioggia creando i primi problemi. La fascia più colpita dalle piogge incessanti è stata quella della Val Zirana, di Carniglia-Caneso e la fascia ovest del Monte Penna. Buona parte delle frazioni in Comune di Bedonia sono state colpite dalla pioggia battente e interessate dalla risalita improvvisa delle temperature che hanno fatto sciogliere la neve, e hanno messo in pericolo le abitazioni vicino ai corsi d’acqua. Proprio il comune di Bedonia in collaborazione con la locale sezione della Protezione Civile ha attivato la sala Radio con due postazioni fisse in Alta Valceno all’interno dell’ex scuola di Anzola e poi dotato di una decina di radioline portatili la Protezione Civile affidate ad altrettanti volontari i quali hanno fornito ogni tipo di informazione ai cittadini non raggiungibili con i telefonini. Per quasi tutta la giornata di ieri la frazione di Perini abitata da due famiglie per un totale di cinque persone è rimasta isolata: una frana era caduta sulla carreggiata, alcuni massi avevano totalmente chiusa la strada in entrambi i sensi di marcia. Il pronto intervento dei tecnici del comune, due squadre della Protezione Civile e una ditta specializzata dopo oltre otto ore di lavori hanno ripristinato, (a tarda sera anche se provvisoriamente), la viabilità. Torrenti ingrossati, e fiume Taro salito di alcuni metri, le portate d’acqua sono state alimentate anche dallo scioglimento della neve ancora abbondante dagli 800 metri. Lo scorrimento naturale del torrente Sissola tra Alpe e Ponte Strambo si era bloccato per una frana: piante e terriccio avevano fatto da diga e si era creato un invaso pericoloso per le case a valle. Anche qui i volontari della protezione Civile di Bedonia e un escavatore hanno liberato l’alveo e le correnti hanno ripreso a scorrere regolarmente. Rinviata la partita di calcio di seconda categoria Compiano-Calestanese, il campo di Isola era allagato. La gara di prima categoria Valtarese-Solignano seppur con una mezzora di ritardo si e giocata regolarmente. G.C.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal