Sei in Archivio bozze

FIDENZA

Consiglio, un mazzo di fiori per la Gambarini

23 marzo 2018, 06:00

Dopo la clamorosa esclusione dal Parlamento, Francesca Gambarini, ieri pomeriggio, è arrivata puntuale e sorridente al consiglio comunale. Ad accoglierla, il consigliere comunale Giuseppe Comerci (di Forza Italia come lei), con tanto di fiori avvolti nel tricolore e l'inno nazionale di sottofondo. «Ma tu sei proprio un gentiluomo» ha esclamato lei, abbracciandolo e apprezzando l'omaggio floreale.

Quindi ha preso il via la seduta, col presidente Amedeo Tosi che in apertura ha portato i saluti di Aldo Magnani, cittadino benemerito, da poco dimesso dall'ospedale e ospite del pensionato albergo. Quindi il sindaco Andrea Massari ha annunciato ufficialmente che sarà Franco Amigoni il sostituto del dimissionario Fabio Bonatti, assessore alle Attività produttive. Al posto di Amigoni, subentrerà invece il consigliere Marco Borciani.

La Gambarini, Comerci, la Amoruso e Rigoni, hanno chiesto trasparenza al sindaco Massari, citando la lettera dell'assessore Bonatti, dove parlava di «episodi che hanno lasciato un senso di amarezza». Il sindaco per tutta risposta ha dichiarato che si è trattato di dimissioni misteriose, ma che sono state rispettate e accettate. «Noi saremo sempre dalla parte di Fabio, che difenderemo in ogni momento» ha risposto Massari.

Quindi il sindaco ha ringraziato di nuovo Fabio Bonatti, per il lavoro svolto dando nel contempo il benvenuto al neo assessore Franco Amigoni e al neo consigliere Marco Borciani. Curioso l'intervento di Giuseppe Comerci che ha criticato la scelta ricaduta su Franco Amigoni, per ricoprire la carica di assessore. «Non può fare l'assessore perché è un comunista» ha esclamato.

Al che il sindaco Massari gli ha risposto di non offendere e di ricordarsi che proprio i comunisti a Fidenza, hanno fatto gran parte della storia della città. Al momento della votazione per la surroga dell'assessore l'opposizione si è astenuta. La seduta è continuata con le varie interrogazioni, interpellanze e mozioni.

r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal