Sei in Archivio bozze

VANDALI

Màt Sicuri, danneggiata la statua

23 marzo 2018, 06:01

GIAN LUCA ZURLINI

Non c'è pace per le statue parmigiane. Dopo la bacchetta tolta a quella di Toscanini anche la statua che raffigura il «màt Sicuri» in piazzale della Macina, realizzata dallo scultore parmigiano Maurizio Zaccardi. è stata letteralmente «saccheggiata».

A 30 anni dalla morte e a poco più di 13 dalla sua collocazione in uno dei luoghi più frequentati dal popolare «clochard», la statua ha perso buona parte dei suoi «accessori». In pratica, i vandali, che hanno agito probabilmente a più riprese, anche se il problema è emerso proprio in questi giorni in occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla morte, hanno rubato tutte le parti che non erano comprese nel «blocco» originale.

La mancanza più vistosa è quella del sellino della bicicletta, ma non ci sono più neppure i freni e i fanali della bicicletta e in più qualche punto della statua è stato «gentilmente» ritoccato, forse con oggetti appuntiti, lasciando qua e là alcuni sfregi.

I vandalismi sono avvenuti a più riprese, ma a questo punto sarebbe opportuno che si intervenisse per ripristinare la figura originaria della statua, con un restauro che sarebbe poco costoso e che lo stesso Maurizio Zaccardi potrebbe effettuare. La statua, che a un certo punto l'allora assessore alla Cultura della giunta Vignali Luca Sommi voleva spostare alla Villetta, è invece rimasta lì, dove i fautori della realizzazione Remo Tanzi e Tiziano Marcheselli l'avevano voluta collocare. E sarebbe bello che, nel nome del ricordo di uno degli ultimi personaggi «veri» di Parma, si intervenisse in tempi brevi per ridare al «màt Sicuri» quello che è del «màt Sicuri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal