Sei in Archivio bozze

Fidenza

«La strada è stretta, i camion ci entrano nel cortile»

27 marzo 2018, 07:00

Sono esasperati i residenti di una casa lungo la strada provinciale che da Fidenza porta a Santa Margherita. Colpa dei camion che sempre più numerosi vanno fuori strada in quel punto, finendo regolarmente o nel loro cortile o contro il muro a protezione. Si sono già rivolti al Prefetto, alla Provincia, al Comune, per chiedere di porre rimedio a questa situazione diventata insostenibile. L’ultimo incidente si è verificato pochi giorni fa, con un camion che trasportava olio alimentare, uscito di strada e finito in un fossato adagiandosi su una fiancata.

«Anche questa volta - si sono sfogati gli abitanti nella villetta – il camion è finito contro lo spigolo del muretto, che abbiamo dovuto fare erigere per proteggere il cortile. Ormai non si contano più i mezzi pesanti usciti di strada proprio qui di fianco e finiti nel nostro cortile o contro il muro. E’ una situazione diventata insostenibile, perché, qui, tutti i giorni transitano abitualmente dagli otto ai dieci camion. Quando si incrociano due di questi mezzi, essendo la strada stretta, se uno sterza, finisce regolarmente nel fossato e di conseguenza nella nostra proprietà. Occorre risolvere questa situazione: o istituendo un senso unico alternato magari installando un semaforino in entrambe le direzioni o mettendo uno di quei semafori che si blocca quando si supera il limite di velocità consentito. E' improbabile che la strada si possa allargare e i camion non possono transitare in un’altra direzione, in quanto il ponte di Cabriolo non li reggerebbe. Insomma è diventato un bel problema, ma speriamo che, a chi compete la sicurezza di questa strada provinciale, arrivi questa ennesima segnalazione, prima che capiti davvero qualcosa di molto grave».

r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal