Sei in Archivio bozze

Scomparsa

«Dov'è Adua?». Continua il mistero

31 marzo 2018, 07:00

«Ma dov'è finita Adua?». Nelle ultime ore in città non si parla d'altro e anche «Chi l'ha visto?», la popolare trasmissione di Raitre, si è occupata del caso di Adua Della Porta, la 41enne parrucchiera del salone «Jean Louis David» di via Mazzini che dal 28 febbraio è sparita insieme al suo fidanzato tunisino. L'inviato della trasmissione condotta da Federica Sciarelli ha intervistato la madre Gabriella, ma anche Elena, la coinquilina della coppia che viveva nell'appartamento al piano rialzato di via Siligato 7, nei pressi di via Navetta. Un appartamento che ieri aveva le tapparelle abbassate. «Devo dire la verità, non la conoscevo poi così bene - spiega una persona che abita nel condominio -. Se la vedevo? Certamente, al mattino quando usciva per andare al lavoro e alla sera quando rincasava». Un'altra persona che vive nel condomino dichiara che, come vicini di casa, «erano un po' rumorosi». Ma tutto qui. «Non mi faccia dire di più» taglia corto ed entra in casa. Qualche notizia in più sulla vita di Adua l'ha fornita invece Elena, la coinquilina. Sempre a «Chi l'ha visto?» ha, in un certo senso, confermato quanto dichiarato dalla madre della donna scomparsa. «Lei e il suo fidanzato avevano un rapporto burrascoso. Litigavano spesso» sono state le sue parole. Elena ha spiegato anche davanti alle telecamere che «un amico li ha accompagnati entrambi a Nizza». Ha anche confidato il suo timore che «nel frattempo ad Adua sia potuto accadere qualcosa». Tra le ipotesi per spiegare la sparizione prenderebbe corpo quella dei motivi economici. Adua, secondo alcuni, potrebbe infatti aver pensato bene di lasciare la città a causa di alcuni debiti. Resta, comunque, la medesima domanda, che, dal 28 febbraio, si fa Gabriella, la madre della donna, ma si fanno anche i tanti che la conoscono, dall'appartamento di via Siligato al salone di via Mazzini: «Dov'è finita Adua?». r.c.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal