Sei in Archivio bozze

Fidenza

Droga a scuola, studentessa nei guai

07 aprile 2018, 08:00

Dopo un lungo e minuzioso controllo antidroga effettuato ieri mattina dai carabinieri in un istituto scolastico superiore della città (non è stato reso noto il nome), il cane meticcio Ronnie, in forza al Reparto cinofili di Bologna, alla fine ha fiutato circa 30 grammi di hashish. Nell’operazione antidroga disposta a scuola sono stati impegnati cinque carabinieri della Compagnia di Fidenza, guidati dal comandante Giuseppe Fiore e due militari cinofili arrivati da Bologna col cane Ronnie.

Sono state dapprima controllate tutte le aule del grande complesso scolastico, ma non è stata trovata traccia di sostanze stupefacenti.

Ronnie però col suo fiuto infallibile ha portato i carabinieri verso il bagno, dove probabilmente qualche studente aveva cercato di nascondersi per sfuggire ai controlli. E quando i militari hanno guardato nel cortile della scuola, hanno notato a terra quattro grammi e mezzo di hashish, tutto spezzettato e uno spinello, che probabilmente qualcuno aveva buttato dalla finestra.

Il cane Ronnie, continuava a fiutare, portando dritti i militari verso un'automobile parcheggiata nel cortile della scuola.

Quando i carabinieri hanno provveduto alla perquisizione della vettura, dopo essere risaliti alla proprietaria, una studentessa diciottenne residente a Salso, hanno trovato all’interno un panetto di hashish di 24 grammi.

La studentessa è stata così fermata, identificata e fotosegnalata. Per effettuare la perquisizione personale sulla ragazza è arrivata anche una vigilessa della locale Polizia municipale.

La diciottenne è stata denunciata alla Procura della Repubblica per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, anche se, la ragazza, si sarebbe giustificata dicendo che la droga era per uso strettamente personale. A conclusione dell’operazione, in tutto Ronnie ha fiutato circa 30 grammi di hashish.

Molto probabilmente la droga e lo spinello buttati dalla finestra, prima dell’arrivo dei carabinieri in classe, appartenevano a uno o più studenti. r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal