Sei in Archivio bozze

Chiozzola

Addio a Luigi Pattini, il meccanico esperto di massaggi: aveva 45 anni

12 aprile 2018, 07:00

CRISTIAN CALESTANI

Sapeva ascoltare Luigi. Non era loquace, ma con poche parole sapeva consigliarti al meglio. Era una persona semplice, ma molto carismatica. É ricordato con queste parole – dalla moglie Cinzia Mendogni e dagli amici – Luigi Pattini, 45enne di Chiozzola scomparso dopo aver combattuto contro un tumore. Nato a Parma il 6 ottobre del 1972, era cresciuto tra Pedrignano e Chiozzola.

Aveva frequentato l’istituto professionale Buraldi per meccanici motoristi ed aveva lavorato prima all’officina Ghiretti e Talignani di via Mantova, poi alla Malpeli di via Carra ed, infine, all’ex Fantuzzi Reggiane, poi Terex, di Lentigione dove era rimasto per 22 anni prima come meccanico e poi come tecnico del reparto idraulico. «Era l’amico ideale – ricorda la moglie -. Sempre presente e disponibile per una parola di conforto. Eccezionale nell’analizzare una situazione e poi nel dirti la sua opinione». Aveva due grandi passioni. La prima quella per i cani. Aveva addestrato un terranova e poi Domy, un cane corso femmina con cui aveva iniziato anche un percorso di pet therapy. C’era poi la grande passione per i massaggi. «Aveva frequentato dei corsi, anche di riflessologia plantare ed amava mettere in pratica le nozioni e le pratiche acquisite con noi parenti, amici e conoscenti». Due anni fa era iniziato il difficile percorso contro il tumore. «Insieme alla madre Renata e alla sorella Laura aveva assistito il padre Ermes nella sua malattia e proprio a quattro mesi dalla sua scomparsa aveva capito che quelli allo stomaco non erano semplici fastidi attribuibili ad una gastrite. Luigi si è curato, ha superato anche momenti difficili ed ha sempre combattuto. In autunno era anche tornato a lavorare». C’era poi un nuovo obiettivo che si era dato con Cinzia: quello di accompagnarla sino al conseguimento della laurea, come avvenuto lo scorso primo di marzo. «Era orgoglioso di questo traguardo raggiunto dalla moglie – ha confermato il sindaco di Sorbolo Nicola Cesari -. È stato al fianco di Cinzia, per raggiungere questo straordinario obiettivo insieme».

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal