Sei in Archivio bozze

Busseto

Addio a Nedo Vernizzi, poeta della fotografia

16 aprile 2018, 07:01

BUSSETO

Un uomo buono e discreto che, attraverso l'arte della fotografia ha espresso tutto il suo amore per la natura, per il Grande fiume e per la sua terra. E' scomparso a 76 anni Nedo Vernizzi, molto conosciuto e stimato a Busseto, e dintorni, per bontà, disponibilità e sensibilità, ma anche per la grande semplicità e la particolare cordialità. Un passato da dipendente Ibis e da donatore Avis, era da tempo in pensione. Profondamente innamorato della natura e del Po, era da molti anni un instancabile fotoamatore, membro prima del circolo fotografico del Dlf di Fidenza e poi del Circolo fotografico Quarta dimensione di Busseto.

Al centro anche di diverse mostre sia personali che collettive, era normale incontrarlo, magari in sella alla sua bicicletta, con la fotocamera a tracolla pronto a immortalare le suggestioni dell'ambiente naturale della Bassa o le diverse manifestazioni di Busseto, in particolare quelle promosse dall'Avis e dalla parrocchia ma anche da diverse altre associazioni locali. Col fiume Po aveva un legame profondo; amava frequentarne i vari «angoli» per cogliere, col suo infallibile intuito fotografico, la flora, la fauna, i tramonti e le ambientazioni più suggestive e pittoresche. Amante anche dei gatti e della pesca, era animato da una profonda fede cristiana e, da tempo, era un volontario della parrocchia che sosteneva sia nella cura della chiesa collegiata che nelle varie iniziative in cui era richiesta la sua presenza, e partecipando regolarmente alle diverse funzioni.

La sua scomparsa ha destato unanimi sentimenti di profondo cordoglio e in tanti, anche sui social, lo hanno voluto ricordare esprimendo la loro vicinanza alla famiglia e salutandolo col classico «Buona Luce» che si usa dire tra cultori della fotografia. I funerali di Nedo Vernizzi sono fissati per oggi alle 16, in collegiata.

p.p.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal