Sei in Archivio bozze

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

25 aprile 2018, 07:01

Dal bancone del bar al set televisivo della fiction «Il miracolo», una serie in otto puntate in onda dall’8 maggio su Sky Atlantic, ideata e diretta da Niccolò Ammaniti.

E così Matilde Farnese, titolare del bar «Vizio Caffè», nel quartiere La Bionda, si è ritrovata di punto in bianco, a vestire i panni di una vedova. «Mia figlia aveva appreso da una sua amica che la produzione cercava una donna sui 40-50 anni, per fare la comparsa. Così le ha detto che avrebbe mandato sua madre. Io mi sono ritrovata a Parma, in piazzale San Giovanni, trasformato in un set cinematografico, per girare la scena di un funerale. Ma invece di fare la comparsa mi hanno scelto per impersonare una vedova. Mi hanno truccato, pettinato, trasformandomi in una vedova dall’aria affranta, che ha perso il marito, un imprenditore, suicida. Non nascondo l’emozione e lo stupore che ho provato grazie a questa esperienza, molto e divertente, per me barista diventata per un attimo attrice anche se per una piccola parte».

«Ho sperimentato - continua - per un giorno la vita sul set cinematografico, provando e riprovando le parti. Tutto molto ben organizzato e ben gestito».

«Gli addetti ai lavori sono stati pazienti con tutti noi principianti. Nella scena del funerale ho ricevuto le “condoglianze” del famoso attore Guido Caprino, nelle vesti del ministro. Poi ho dovuto salutare e baciare tutti i parenti del defunto.Chissà che un giorno non mi capiti un’altra occasione del genere».

Matilde Farnese, e la figlia Fosca, che fra l’altro è giocatrice di calcio professionista, sono titolari del bar Vizio Caffè, dopo avere gestito per alcuni anni il bar delle Torri. Matilde era stata anche albergatrice a Tabiano, nell’hotel di famiglia.

Tornando alla fiction, le riprese de «Il miracolo» , la serie tv creata da Niccolò Ammaniti, erano iniziate a Roma e per questa nuova fiction si prevede un successo simile a quello riscontrato dalle altre produzioni Sky Atlantic come «Gomorra», «1992» e «1993», «The Young Pope», «Britannia», «Gomorra» terza stagione, ( in arrivo anche «The New Pope» e «1994»). I protagonisti de «Il Miracolo» di Niccolò Ammaniti sono Guido Caprino, Alba Rohrwacher, Lorenza Indovina, Elena Lietti e Tommaso Ragno. La trama: durante l’irruzione nel covo di un boss della ‘ndrangheta, viene ritrovata una statuetta di plastica della Madonna che piange sangue. Al mistero non c’è risposta, ma la potenza di quell’enigma farà impazzire e deragliare le vite di tutti quelli che entreranno in contatto con questo evento. s.l.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal