Sei in Archivio bozze

IL CASO

La Bandiera Lilla sventola su Fontanellato: il turismo per i disabili

27 aprile 2018, 07:01

CHIARA DE CARLI

FONTANELLATO - E' fatta: Fontanellato è il primo Comune dell'Emilia Romagna a fregiarsi della «Bandiera Lilla».

Sulla Rocca Sanvitale sventolerà presto anche il simbolo che certifica un modello di accoglienza turistica attento al tema della disabilità.

Il vessillo è stato consegnato a Bologna da Roberto Bazzano, presidente dell'associazione patrocinata anche dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, e dalla madrina Simonetta Agnello Hornby al sindaco Francesco Trivelloni, accompagnato da Barbara Zambrelli e Laura Biloni assessori a cultura e welfare del Comune di Fontanellato.

Il momento della lettura dei nuovi territori «Bandiera lilla» è stata per tutti sia una soddisfazione per il lungo lavoro svolto sia una spinta a fare ancora meglio.

Il percorso per ottenere la Bandiera lilla era iniziato già diversi mesi fa, con la predisposizione delle pratiche necessarie per far iniziare il processo di valutazione che prevedeva sia la compilazione di un questionario online sia un'analisi territoriale relativa all'accessibilità.

Il progetto Bandiera Lilla è nato infatti con l'obiettivo di favorire il turismo di persone con disabilità, premiando quei Comuni che prestano una particolare attenzione a questo target.

E' quindi una attestazione di particolare attenzione e sensibilità da parte dei Comuni verso il turismo disabile con l'accento su disabilità motoria, visiva, auditiva e patologie e intolleranze alimentari ma anche una spinta a migliorare fornendo anche informazioni e una rete di lavoro comunale o intercomunale a favore dell'accessibilità turistica.

«Fontanellato ha chiesto, e ottenuto, questa certificazione nell'ottica di valutare il suo grado di accessibilità anche alle persone diversamente abili – ha spiegato il sindaco Francesco Trivelloni -. La certificazione nasce con una natura turistica ma valuta anche la qualità della vita dei residenti. Volevamo avere una valutazione da professionisti per capire a che punto è Fontanellato a livello di accessibilità e di fruibilità dei propri spazi: in questo modo abbiamo la possibilità di avere una linea guida chiara che ci possa permettere, nei prossimi anni, di migliorare questo aspetto».

La Bandiera Lilla, già custodita in rocca, verrà presentata ufficialmente ai fontanellatesi nei prossimi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal