Sei in Archivio bozze

Via Trento

Aggredita da un uomo incappucciato

15 maggio 2018, 07:03

Aggredita alle spalle da un uomo incappucciato a San Leonardo, a 50 metri da casa, poco prima della mezzanotte di qualche sera fa. Le ha messo le dita in bocca, ferendola, l'ha stretta al collo, le ha lasciato dei lividi sulla faccia, sul collo e vicino agli occhi.

Un incubo che la vittima – una giovane donna – ha denunciato alle forze dell'ordine, ma a raccontarlo è un'amica che non vuole che questo gravissimo episodio di violenza passi sotto silenzio. «Lei non lo vuole raccontare per non preoccupare i genitori – spiega –. Ma io non posso tacere: queste cose si devono sapere, i responsabili vanno trovati e puniti».

Erano circa le 23 e 45: la ragazza stava rientrando a casa, nella zona di via Trento, da sola. «Quando all'improvviso – continua l'amica – un uomo, di corporatura robusta, forse di colore, incappucciato, l'ha presa per il collo e le ha messo le dita in bocca, facendole davvero male, tanto che ha la lingua ferita. Poi ha continuato con schiaffi e pugni. “Ma cosa fai? Smettila”, gli diceva lei, tentando di divincolarsi, ma lui continuava a farle del male, con schiaffi e pugni...».

L'amica prova a ripercorrere quella sequenza terribile: «A un certo punto la mia amica era completamente in preda al panico e alla paura, piangeva, aveva il terrore che quell'uomo le portasse via la borsetta con le chiavi di casa dentro. Sa che cosa l'ha salvata? Che quell'individuo, che sicuramente era drogato o ubriaco, ha iniziato a vomitare: in questo modo è riuscita a scappare e a rifugiarsi in casa. Ma ci rendiamo conto di cosa ha passato e di quello che poteva succedere? Quando l'ha raccontato alle forze dell'ordine si è sentita rispondere che non doveva andare in giro da sola, oppure che doveva farsi accompagnare da qualcuno. Una cosa assurda: era a 50 metri da casa. O chi vive lì deve passare i suoi giorni barricato in casa?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal