Sei in Archivio bozze

Carabinieri

Maltratta con violenza il cane al distributore: denunciato

18 maggio 2018, 07:00

Chissà se anche ai carabinieri che busseranno alla sua porta avrà il coraggio di ripetere «il cane è mio e ne faccio quello che me ne pare» l'uomo che qualche sera fa ha avuto un diverbio con alcune persone che lo avevano ripreso mentre maltrattava il suo meticcio.

«Ero andata a lavare la macchina dal distributore sulla via Emilia e stavo aspettando che fosse pronta quando ho visto questo tizio che trascinava malamente il cane, un meticcio di taglia piccola e probabilmente anche anziano - ricorda la ragazza che ha poi sporto denuncia -. Ad un certo punto si è seduto ad un tavolino e il cane si era legato con il guinzaglio ad una gamba della sedia ma il proprietario, per liberarlo, non aveva trovato niente di meglio da fare che strattonarlo a più riprese facendogli sbattere la testa contro il ferro». La ragazza, in compagnia di alcuni amici, lo ha guardato di traverso e l'uomo si è innervosito. «Ha preso il cane in braccio, lo ha alzato a circa un metro e mezzo e poi lo ha scaraventato in terra. A quel punto mi sono alzata e ho urlato, correndo a soccorrere il povero cane che guaiva». L'uomo l'ha insultata, così lei lo ha minacciato di chiamare i carabinieri, visto che il maltrattamento di animali è reato. «Quando ha capito che stavo chiamando qualcuno, il tizio è saltato in auto e se n'è andato dirigendosi verso San Prospero ma abbiamo fatto in tempo a scattargli alcune foto con il cellulare e a prendere la targa della macchina su cui si era allontanato». Dati che sono stati consegnati il giorno successivo ai carabinieri e che porteranno i militari alla porta del violento proprietario del cagnolino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal