Sei in Archivio bozze

COLORNO

Ubriaco e a fari spenti: denunciato

18 maggio 2018, 07:00

Cristian Calestani

COLORNO Quando, con un briciolo di lucidità, ha visto in lontananza la gazzella dei carabinieri ha provato ad accostare sul ciglio della strada e ha spento i fari per cercare di rendersi «invisibile».

Ma sono stati proprio questi movimenti sospetti ad attirare l'attenzione dei carabinieri della stazione di Colorno, impegnati nel consueto servizio di controllo del territorio, che l'hanno identificato e sottoposto all'alcoltest trovandolo con un valore di 2,2 grammi per litro, oltre quattro volte il limite di 0,5 previsto dalla legge.

Per lui, un 50enne parmigiano, è scattata una denuncia per guida in stato di ebbrezza, mentre l'auto – un'utilitaria – è stata restituita alla proprietaria, un'amica dell'uomo.

Tutto è accaduto lungo la provinciale Colorno-Mezzani. Ad insospettire i militari, impegnati nelle azioni di contrasto alla microcriminalità, sono stati proprio i movimenti dell'uomo.

Ha fermato l'auto in un punto insolito della provinciale e questo ha attirato l'attenzione dei militari che, in un primo momento, hanno pensato che si potesse trattare di una banda di ladri in fuga dopo aver cercato di compiere furti nella zona.

Avvicinandosi i militari hanno però visto distintamente un uomo che, da poco sceso dell'auto, cercava invece di fingere di non essere mai stato alla guida. Quando i carabinieri l'hanno raggiunto hanno presto capito quale fosse la situazione.

Poi i valori emersi dall'alcoltest hanno fatto il resto, facendo scattare la denuncia per guida in stato di ebbrezza ed evitando, soprattutto, che quell'uomo palesemente ubriaco che si stava spostando nelle strada della Bassa potesse essere un pericolo per sé stesso e per gli altri automobilisti di passaggio nella zona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal