Sei in Archivio bozze

FIDENZA

Addio a Umberto Zanella, una vita in viaggio

20 maggio 2018, 07:01

Dopo un lungo calvario, se n’è andato Umberto Zanella, «Bartino» per tutti i fidentini. Aveva 75 anni e da alcuni mesi lottava con tutte le sue forze contro la malattia, che alla fine ha avuto il sopravvento.

Borghigiano del sasso, era originario del quartiere San Pietro, dove ha sempre vissuto.

Faceva parte della nota e stimata famiglia degli Zanella, storici autotrasportatori borghigiani. Aveva iniziato da ragazzino a recapitare i pacchi in bicicletta, quindi con un carrettino, poi con un Ape sino ad arrivare ai camion.

Bartino era un grande appassionato di viaggi e con la moglie Libera, aveva girato in varie parti del mondo, immortalando paesi e popolazioni nelle sue suggestive immagini. Ma lui, borghigiano doc, era soprattutto innamorato perdutamente della sua Fidenza, della sua gente, delle sue tradizioni, dei suoi angoli, anche quelli più nascosti. E con la sua telecamera aveva immortalato Paesi lontani, ma anche la sua città, i suoi monumenti, le sue frazioni.

Sono rimasti nella mente dei fidentini, i suoi documentari, che tanto aveva curato, lasciando preziose testimonianze. L’ultimo suo lavoro, di cui andava così fiero, era uno splendido documentario sul duomo.

Zanella è stato stato fra i soci fondatori del Campeggio Club, dello Sci club insieme a don Felice, ma anche un generoso volontario della Pubblica Assistenza e di Telethon. Con tutta la sua famiglia era stato per tanti anni impegnato nella maratona di Telethon.

Cuore grande e generoso, è stato fra i primi fidentini a portare aiuto alle popolazioni alluvionate e terremotate.

«Un abbraccio a tutta la grande famiglia Zanella per la perdita di Bartino – ha ricordato il sindaco Andrea Massari -. Umberto era una persona generosa e disponibile per la sua famiglia e per la comunità fidentina. Un uomo sempre in prima fila per gli altri».

Lascia la moglie Libera, i figli Annarita e Andrea, la nuora, il genero, i nipoti, i parenti. Il rosario sarà recitato oggi alle 20,30 in San Pietro. Il funerale sarà celebrato domani alle 14,30 nella stessa parrocchiale.

s.l.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal