Sei in Archivio bozze

FIDENZA

Paolo, Marco e Federico: quando il basket è un vizio di famiglia

30 maggio 2018, 07:00

VALENTINA CRISTIANI

Tre fratelli, una sola passione: la palla a spicchi. Voglia di fare e determinazione le loro peculiarità. Paolo, Marco e Federico Vecchio, rispettivamente 28, 26 e 15 anni, i primi giocano in prima squadra in serie D, il terzo nell'U16, alla Pallacanestro Fulgor Fidenza 2014, società storica di Fidenza.

Nati a Milano ma fidentini d'adozione Paolo e Marco, fidentino doc il giovane Federico. Decisivo il ruolo della famiglia nella scelta del cammino sportivo del fratello maggiore Paolo che ha spianato la strada agli altri: «Mi hanno spinto a forza, fortunatamente, soprattutto mia mamma. Ho iniziato a praticare basket a 7 anni, su consiglio della fisiatra, per migliorare la postura e la coordinazione, e non ho più smesso. Con nostro papà guardavamo i Bulls di Jordan e appassionarsi è stato un attimo. Per via del mio corpo fin da subito ho giocato vicino a canestro anche se preferisco il ruolo di ala e correre, cosa che ho potuto fare negli anni».

Tenace, altruista e competitivo, il fratello Marco, playmaker, è stato subito contagiato dalla stessa passione: «Il basket è uno sport completo. Giocare è entusiasmante, uno sfogo per la mia grande competitività ed un modo per allenarmi fisicamente e mentalmente. Adoro il mio ruolo perché sono attivo nell'azione, amo mettere in ritmo i miei compagni».

Al contrario dei fratelli maggiori, Federico, non ha mai tolto la casacca della Fulgor. E per Marco è indubbiamente il più forte dei tre: «Fede è il migliore, è alto e forte come Paolo e tira bene come me. Non vi è mai stata invidia tra noi dato che abbiamo ruoli e caratteristiche diametralmente opposte che si completano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal