Sei in Archivio bozze

PIAZZA DI BASILICANOVA

Rubati un escavatore e un furgone

09 giugno 2018, 07:00

Furto nel quartiere artigianale Il Monte a Piazza di Basilicanova: i ladri hanno rubato un escavatore nuovo e da un vecchio furgone, dotato di braccio per il sollevamento delle gru. Il tutto per un valore di oltre settantamila euro. Il fatto è avvenuto intorno alle due dell'altra notte in via Primo Maggio, nell’area antistante un’azienda, che opera nel mercato della pesatura e del dosaggio industriale e attualmente oggetto d’ampliamento. I malviventi si sarebbero introdotti nello spazio davanti alla ditta, dal retro della stessa, su strada Traversetolo. Dopo aver saltato la recinzione, hanno rotto il vetro del portone d’accesso all’area cortilizia, nella quale si trovava parcheggiato l’escavatore, di proprietà della cooperativa che sta eseguendo l’intervento d’ampliamento. In seguito, agendo esclusivamente all’esterno e senza introdursi in alcun modo all’interno dell’edificio in questione, hanno collegato i fili del mezzo per accenderlo. Prima, però, i ladri sono entrati in azione in un’azienda, che si trova a poca distanza, per rubare il furgone, sul quale hanno poi caricato l’escavatore. Una volta a bordo, i malviventi si sono diretti in tutta fretta verso strada Traversetolo, attraverso un varco, danneggiando nel contempo i dieci metri della nuova recinzione, per dirigersi poi verso un casolare abbandonato, sito nelle vicinanze e scollegare, in soli tre minuti, l’antifurto satellitare di cui era dotato l’escavatore, rinvenuto – pare – dai Carabinieri della Stazione di Monticelli Terme, proprio nel rustico utilizzato come «base» dai ladri. Le modalità del colpo lasciano pensare a una banda di malviventi esperti. Basti solo pensare al fatto che abbia potuto staccare l’antifurto satellitare in una manciata di minuti. Sul fatto stanno ora indagando i carabinieri del paese termale, guidate dal Comandante Ugo Travaglini, intervenuti sul posto per compiere gli accertamenti del caso. Al momento il timore è che i ladri possano avvalersi dell’escavatore rubato, per mandare a segno, in qualche modo, altri furti. N.F.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal