Sei in Archivio bozze

Collecchio

Rompono i vetri ma nell'auto non c'è niente

23 giugno 2018, 07:00

COLLECCHIO

Verso sera va a fare una passeggiata in strada Campirolo e al ritorno trova l'auto con i vetri rotti.

Una donna di Collecchio ha lasciato la propria auto parcheggiata nelle vicinanze della maestà che si trova all’inizio della via, prima del passaggio a livello, per fare la solita passeggiata sulla via che porta a Giarola e poi, attraverso Pontescodogna, si ricongiunge con strada Campirolo.

Al ritorno ha trovato i vetri dell’auto infranti. «Per fortuna non avevo lasciato nulla di valore dentro l'auto – spiega – resta però l’amarezza per avere trovato rotti tutti i vetri».

Nella zona l'unico luogo sicuro dove poiter lasciare l’auto in sosta per fare scampagnate o jogging è il parcheggio della Corte di Giarola. dove sono in fun zioone le telecamere della videosorveglianza. Tutti gli altri luoghi sono sconsigliati, compresa la piccola area di sosta vicino alla maestà di via Campirolo e il parcheggio del Serraglio ai Boschi di Carrega, dove spesso i malviventi si accaniscono sulle auto lasciate in sosta.

Altri punti nevralgici del territorio sono il parcheggio dell’Ego Village e le aree di sosta in prossimità delle scuole. A esse si aggiungono i parcheggi dei cimiteri di Collecchio e delle frazioni di Ozzano Taro, Gaiano e Madregolo.

Il consiglio delle forze dell’ordine è quello di non lasciare mai all’interno dell’abitacolo oggetti di valore, come borsette: portafogli e cellulari, che possano attrarre l’attenzione di potenziali ladri.

In consiglio comunale Il gruppo di minoranza «Liberi e uniti per Collecchio» ha più volte auspicato il potenziamento del sistema di videosorveglianza sul territorio. r.c.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal