Sei in Archivio bozze

INTERVISTA

Annalisa: «Bye Bye Live, energia per ballare»

29 giugno 2018, 07:00

Annalisa: «Bye Bye Live, energia per ballare»

E’ la sua prima volta a Parma e porterà con sé tutta la sua energia e il suo carisma.

Doppi dischi di platino, dischi d’oro, collaborazioni prestigiose e, cosa che non guasta mai, una laurea in fisica. Occhi grandi e voce potente per la nuova rossa della musica italiana. Annalisa è pronta a conquistare il pubblico ducale nel concerto gratuito in programma giovedì 5 luglio all’Euro Torri.

La cantante ligure, 32 anni, nata artisticamente nella ormai consolidata fucina di talenti Mediaset di «Amici», è reduce da numerosi successi e vari riconoscimenti come quello ottenuto all’ultimo Festival di Sanremo quando è salita sul terzo gradino del podio con il brano «Il mondo prima di te».

Proprio il singolo che Annalisa ha presentato all’Ariston è stato certificato Platino per le vendite, mentre «Bye Bye», la canzone che dà il titolo all’album, è tra i singoli più trasmessi dalle radio italiane. Il video, che ha superato 11 milioni di visualizzazioni, è tutto al «femminile»: una marcia di donne guidate da Annalisa che, con lo sguardo fiero, rappresentano la consapevolezza della proprie identità, dei propri bisogni e della volontà di ricerca della propria felicità, un vero «girl power» dove andare dritti al punto, senza travestimenti. Con questa grinta e il talento che la caratterizza, Annalisa ha dato il via al suo tour iniziato a maggio con due importanti appuntamenti a Roma e Milano a maggio. Tra le tappe scelte dall’artista c’è anche Parma, dove Annalisa non è mai stata ma con la quale ha un legame di affetto derivato da un illustre cittadino: Platinette.

All’epoca del suo percorso ad «Amici» nel 2011 tra i giurati c’era un fan speciale che l'ha sempre sostenuta: Mauro Coruzzi. «Il rapporto e l’amicizia tra noi non si è interrotto dopo il programma anzi- ha raccontato Annalisa- Abbiamo continuato a collaborare e vederci in radio. Visto che sarò nella sua città, ne approfitto per invitarlo ufficialmente giovedì sera al concerto, sarebbe bello fosse dei nostri».

Saranno due ore ricche di energia e carica, come ha tenuto a sottolineare la cantante, quelle in programma giovedì 5 luglio nel concerto gratuito nella piazza sud di Euro Torri. «Il Bye Bye Live è fatto in tutto e per tutto per divertirsi. Uno spettacolo energico, molto suonato in cui c’è spazio per liberarsi, per lasciarsi andare e ballare. Poi ci sono anche dei momenti più intimi ed emozionanti ma principalmente lo scopo è far divertire il pubblico».

Un percorso iniziato nel talent di Maria De Filippi quando l'artista arrivò seconda (l’edizione fu vinta dal cantante Virginio). Da allora Annalisa ha saputo imporsi nel mercato discografico dimostrando il suo talento a colpi di successi. «Sono cambiata tanto anzi tantissimo da allora ma il cambiamento è una cosa necessaria e molto importante per poter crescere e per mantenere l’entusiasmo verso le cose che fai. Il cambiamento è anche una tematica importante delle mie canzoni. Sono cambiata anche nello stile di vestirmi ma non sono al servizio della moda. Ciò che indosso deve valorizzare la mia personalità». Uno stile che non è rimasto inosservato anche sul palco dell’Ariston dove Annalisa si è esibita in quella che oggi è la sua canzone preferita. «Ce ne sono diverse ma indubbiamente “Il mondo prima di te” è una canzone che significa veramente tanto per molti motivi e poi anche per tutte le cose belle successe in questi mesi».

Per ascoltarla dal vivo, insieme a tante altre hit, l’appuntamento è dunque per giovedì sera alle 21 all’Euro Torri. R.S.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal