Sei in Archivio bozze

Fidentine scomparse

Il fratello di Gaia Maria: «Non mi muovo di qui finché non ritrovo mia sorella»

02 luglio 2018, 07:02

Il fratello di Gaia Maria: «Non mi muovo di qui finché non ritrovo mia sorella»

SILVANA LORENI

FIDENZA Dovevano presentarsi al centro interparrocchiale, di San Michele questa mattina, Gaia e Gaia Maria, in qualità di animatrici, per iniziare il doposcuola dei ragazzi. La coordinatrice dell’iniziativa parrocchiale, ha spiegato di avere contattato le ragazze, all’inizio della settimana scorsa, per gli ultimi dettagli. «Erano motivate, anzi Gaia, mi aveva detto che voleva portare quest’anno, anche un’amica, appunto Gaia Maria - spiega la coordinatrice -, che avrebbe desiderato fare questa esperienza con i ragazzi. Gaia Fiorentini mi ha anche detto che per una settimana sarebbero state in vacanza, ma che sarebbero tornate sabato e quindi perfettamente in tempo per iniziare lunedì 2 luglio (oggi, ndr) il doposcuola all’oratorio di San Michele. Erano felici di vivere questa esperienza insieme e mettere al servizio dei ragazzi il loro tempo delle vacanze. Mi ero raccomandata di esserci lunedì, in occasione dell’apertura di questa esperienza che andrà avanti sino a metà agosto. E mi avevano rassicurato sulla loro presenza. Anzi Gaia era molto tranquilla e nulla lasciava presagire questo allontanamento. Poi ho appreso della loro scomparsa a Fermo e sono rimasta impietrita. Ho cercato subito di mettermi in contatto con Gaia, provando e riprovando più volte, ma il cellulare risultava spento».

Adesso anche in parrocchia «siamo tutti in apprensione. Speriamo solo ci ripensino e quando riaccenderanno i cellulari, e vedranno le chiamate e gli sms, si accorgeranno di quante persone sono state in apprensione per loro. E di quante persone vogliono loro bene. Gaia e Gaia Maria, i ragazzi vi aspettano. Dai fateci un regalo, tornate a casa e venite all’oratorio, dove vi accoglieremo a braccia aperte».

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal