Sei in Archivio bozze

EVENTO

Festa calabrese, in seimila a Sala

03 luglio 2018, 07:00

Festa calabrese, in seimila a Sala

SALA BAGANZA Buona cucina e solidarietà all'Estate Calabrese, la festa, giunta alla sua nona edizione, organizzata dall'associazione sociale «Calabria&friends» che si è svolta al campo sportivo di Sala Baganza.

Il successo dell'iniziativa è stato decretato dall'alto numero di presenze: ben 6 mila, nelle due serate che sono state rese possibili grazie al coinvolgimento di circa 100 volontari che hanno prestato la loro opera per dare vita ad un momento davvero unico.

«Abbiamo scelto di venire a Sala Baganza – spiegano due giovani collecchiesi – per gustare i sapori della Calabria».

I pasti sono stati preparati dalle volontarie con prodotti provenienti dalla Calabria ed hanno riscosso l'apprezzamento dei partecipanti: piatti semplici legati alla tradizione calabra, ma ricchi di gusto e tradizione.

«La festa – hanno spiegato il presidente di “Calabria&friends” Domenico Gualtieri ed il segretario Domenico Caccia – ha come obiettivo quello di raccogliere attorno ad un tavolo un po' tutti i rappresentanti della nutrita comunità di origine calabrese che è presente nel territorio della Pedemontana e vuole essere un modo per coinvolgere anche la gente del posto proponendo i nostri piatti e le nostre tradizioni anche culturali».

Durante la serata era in vendita il dizionario enciclopedico del gergo dialettale cutrese, a cura di Ugo Voce, un'opera davvero monumentale.

Accanto al divertimento, come ogni anno anche la solidarietà: il ricavato sarà destinato in favore di associazioni e soggetti del territorio impegnati in campo sociale.

«Quest'anno – ha spiegato il presidente Domenico Gualtieri – i circa 10 mila euro raccolti saranno così suddivisi: una parte al reparto di oncoematologia pediatrica del Maggiore, una parte a Casa Azzurra di Corcagnano, una parte all'Assistenza Volontaria di Collecchio, Sala Baganza e Felino ed una parte alla locale Protezione Civile».

Le due serate sono state allietate dallo spazio gioco bimbi, dallo stand della birra, dall'attesissima riffa e dall'esibizione dei «Back in rock» con musica anni Settanta e Ottanta e dalla Taverna Ponte Disco tour. Finale in bellezza con lo spettacolo dei fuochi artificiali.

r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal