Sei in Archivio bozze

LANGHIRANO

Vandalismi e incuria in piazzale Mezzi

04 luglio 2018, 07:00

Vandalismi e incuria in piazzale Mezzi

ENRICO GOTTI

LANGHIRANO La piazza è di tutti. Tranne quando c'è da pagare per la cura del verde. È questa la protesta che arriva da alcuni abitanti di piazzale Nello Mezzi, nel centro di Pilastro di Langhirano.

Il luogo è a disposizione di tutti: si tratta della via di accesso all'ufficio postale, a diverse attività commerciali, e ha ospitato più volte feste di paese.

Ma quando c'è da pagare per il verde (acqua e giardinieri) il conto arriva agli abitanti. Inoltre, a far discutere è anche il tema vandalismi: nella piazza è stato divelto un colonnotto; in questo caso a ripagare i danni sarà il Comune. La segnalazione della situazione arriva da un cittadino, che non vuole comparire con nome e cognome, e che abita in un condominio nel piazzale: «le piazze dei paesi sono di gestione comunale, nel nostro caso oltre a non essere privata è accessibile a tutti e diviene punto di incontro dando risalto ed un servizio alla frazione. Allo stesso tempo è soggetta al degrado ad incurie e atti vandalici da parte di esterni. Solo il condominio deve rispondere di tutto ciò e la situazione a livello di spese diventa insostenibile. Il Comune paga solo l'illuminazione ma non il resto, perché? Si tratta di una situazione che è così da anni, non si può arrivare a una soluzione?».

Su acqua e giardino esiste una convenzione tra i costruttori del complesso e il Comune, che risale a parecchi anni fa. «L'intervento edilizio è del 2005. In sostanza questa condizione è frutto di una convenzione stipulata all'atto dell'edificazione tra impresa costruttrice e Comune. - dice Simone Amoretti, uno degli amministratori condominiali del complesso -. Diciamo comunque che l'argomento è già oggetto di discussione con il comune stesso, nella speranza si possa risolvere la questione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal