Sei in Archivio bozze

Tizzano

Addio a Pellegri, una vita per la montagna

12 luglio 2018, 07:00

Addio a Pellegri, una vita per la montagna

BEATRICE MINOZZI

Tizzano

La montagna ha perso una delle sue rocce più solide. Ha portato via con sé un pezzo della memoria storica del nostro Appennino Dante Pellegri, scomparso nei giorni scorsi a 90 anni. Nativo di Capriglio, è lì che ha sempre vissuto una esistenza che lo ha visto subire la povertà, la fame e la guerra senza però perdere mai il coraggio e la forza di costruire qualcosa di meglio per sé e la famiglia.

Finita la guerra si rimboccò le maniche e aprì un bar tabaccheria e un alimentari, contribuendo alla rinascita di Capriglio e della montagna in generale. La sua esperienza nel mondo degli affari è proseguita con la realizzazione del Prosciuttificio Pellegri, sempre a Capriglio, che ha prodotto ottimo prosciutto di Parma fino agli anni Ottanta.

Aveva la sua montagna nel cuore Dante, e ne custodiva cara la memoria. Amava raccontare agli amici aneddoti e ricordi della vita contadina, come quando in gruppo, con i giovani del posto, andava a falciare l'erba sui prati del Monte Caio. Ancora non esistevano i trattori, o per lo meno non erano arrivati sulle vette più alte del nostro Appennino, e l'erba si tagliava a mano, con la falce. Quegli stessi campi li ha frequentati anche in inverno, con gli sci ai piedi, passando bellissime giornate in compagnia sulle piste di Schia.

Amava la compagnia, Dante, e dove c'era lui c'era sempre tanta allegria. Persona cordiale, accomodante e sempre disponibile, non si tirava mai indietro se c'era da dare una mano a qualcuno oppure per l'organizzazione di qualche manifestazione o evento locale.

Amava tanto anche la sua famiglia, quella che ha costruito insieme ad Anna, che sposò nel 1954 e che gli ha dato quattro figli: Massimo, Lucia, Francesco e Cinzia.

In molti hanno voluto accompagnare Dante nel suo ultimo viaggio, stringendosi attorno alla famiglia Pellegri durante i funerali che si sono svolti ieri nella piccola chiesa parrocchiale di Capriglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal