Sei in Archivio bozze

Stick fighting

Moreno Cammi, un oro mondiale

di Carlo Brugnoli -

29 luglio 2018, 07:00

Moreno Cammi, un oro mondiale

Tecnica, velocità e precisione. Moreno Cammi, 52 anni, queste doti le ha incanalate nella sua passione, lo stick fighting (letteralmente combattimento con il bastone). Tanto da laurearsi campione del mondo pochi giorni fa a Lisbona.

Una disciplina poco conosciuta lo stick fighting...
«E' la versione sportiva del Kali filippino. Si combatte con un bastone in ratta e gli atleti devono indossare un'armatura e un casco come quello da hockey».

Come è maturato questo titolo mondiale?
«Abbiamo partecipato alla competizione, io unico parmigiano, con la nazionale italiana. Sono riuscito ad arrivare in finale contro un atleta norvegese e ho conquistato l'oro nella mia categoria, quella degli over 50».

Ma non si è fermato qui...
«No, ho centrato anche un argento e un bronzo, rispettivamente nella categoria doppio padded (bastone imbottito, ndr) e bastone singolo imbottito».

Ma quanto sono i praticanti in Italia?
«Pochi, perchè è anche difficile far conoscere questo sport e questo è un problema non facile da risolvere».

E lei da quanti anni pratica questa disciplina?
«Dal 2007. Per molti anni ho fatto judo ma mi sono cimentato anche nella maratona».

Uno sportivo a tutto tondo...
«Fare sport mi piace e mi dà grandi soddisfazioni. Ma devo anche fare molti sacrifici».

Che lavoro fa?
«Il carrozziere. Conciliare l'attività agonistica con quella lavorativa non è sempre facile anche perchè sono istruttore e tengo dei corsi due volte la settimana».

Ma nonostante il titolo mondiale, lei per così dire studia ancora...
«Sì, vado a lezione due volte la settimana dal mio maestro a Viadana».

Segue una dieta particolare?
«Non fumo e non bevo alcolici. Per il resto mi attengo al classico regime alimentare dell'atleta».

Ma fino a che età pensa di gareggiare?
«La mia intenzione è quella di partecipare ai mondiali del 2020 negli Stati Uniti. L'anno prossimo, poi, ci sono gli Europei qui in Italia e sicuramente ci sarò».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal