Sei in Archivio bozze

Dramma

Morte di Floriana, la procura indaga

03 agosto 2018, 07:02

Morte di Floriana, la procura indaga

Non c'è nessun indagato, per ora, nell'inchiesta della procura che dovrà chiarire le cause della morte di Floriana Skendaj. Per ora solo dolore, sconcerto, e tante domande su cosa sia potuto succedere alla giovane 29enne mamma di due bambini, che se n'è andata martedì scorso dopo il calvario di un mese in ospedale e tre interventi.

Il medico legale sta lavorando sui risultati dell'autopsia, eseguita mercoledì sul corpo di Floriana, richiesta dalla procura dopo la denuncia contro ignoti presentata dai familiari della giovane albanese che abitava a Fontevivo ed era sposata con Adriano Ricchitelli, ma nelle stesse ore anche si erano mosse anche la direzione del Maggiore e dell'Ausl per informare l'autorità giudiziaria.

Floriana era arrivata nell'Ospedale di Vaio, reparto di Ginecologia, il 29 giugno con una grave infezione. Nell'ospedale fidentino era stata sottoposta a due interventi, ma le sue condizioni si sono progressivamente aggravate fino al trasferimento al Maggiore, dove era stata operata d'urgenza e poi trasferita in terapia intensiva. Nelle prime ore di martedì il suo cuore ha smesso di battere. Quello stesso pomeriggio i carabinieri del Nas hanno sequestrato le cartelle cliniche di entrambi gli ospedali.

r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal