Sei in Archivio bozze

Langhirano

Addio padre Angelo, matematico del Signore

06 agosto 2018, 07:00

Addio padre Angelo, matematico del Signore

ENRICO GOTTI

LANGHIRANO È morto padre Angelo Bianchi: aveva 81 anni ed era uno dei parroci di Langhirano. Faceva parte dell'ordine religioso dei Betharramiti, ordine nato in Francia, dove c'è il santuario di Bétharram, a pochi chilometri da Lourdes. «Padre Angelo era originario di Passirana di Rho. Ha esercitato il suo ministero nelle varie parrocchie, poi è venuto fisso nella terra di Parma, prima a Barbiano, parroco della chiesa di San Vitale Baganza, poi a Sant'Andrea in Antoniano, e dal 2016 a Langhirano» racconta padre Aldo Nespoli, parroco e moderatore della nuova parrocchia di Langhirano.

Anche oltrepassata la soglia degli 80 anni, padre Angelo diceva messa. «A noi manca molto, celebrava ogni domenica due messe. Ci teneva, gli piaceva, era sempre molto disponibile per la vita della chiesa - prosegue padre Nespoli -. Si è sempre dato molto da fare, era una persona molto buona e gentile» ricorda una parrocchiana.

Per parecchio tempo, il sacerdote era stato a Bormio, in Valtellina, dove aveva aperto una scuola, un liceo scientifico, a cui si è poi aggiunto il linguistico. Si era laureato in matematica a Roma nel 1968. Per lui «l'insegnamento e la pastorale parrocchiale sono sempre stati le rotaie di un unico binario, rotaie che avevano il loro punto d'incontro su un'unica carrozza del treno: la presenza di Dio nei giovani» spiegò in un'intervista su una pubblicazione della congregazione del Sacro Cuore di Gesù di Betharram.

In provincia di Parma è arrivato nel 1999, mentre a Langhirano ha preso servizio il 17 settembre 2016. È morto dopo tre mesi di malattia. Il funerale si terrà questa mattina alle 10, nella chiesa di Langhirano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal