Sei in Archivio bozze

Tragedia

Eliana travolta dal treno per una tragica distrazione?

07 agosto 2018, 06:55

Eliana travolta dal treno per una tragica distrazione?

L'ultimo viaggio di Eliana Scaramuzza, la trentaduenne originaria del Bresciano che ha trovato la morte a Parma, è iniziato ieri dalla nostra città in direzione di Acqualunga di Borgo San Giacomo, la località in provincia di Brescia in cui domani alle 16,30 sarà celebrato il funerale.
Sulla sua morte - Eliana è stata travolta martedì scorso verso le 21,30 dal treno sulla linea ferroviaria Milano-Bologna, all'altezza di via Orlando, nella zona della Crocetta - rimangono ancora degli interrogativi su cui sta indagando la Polfer di Parma.
Pare che Eliana, che lavorava in un ristorante del Trentino, si trovasse a Parma per una breve vacanza.
Sui motivi che l'abbiano spinta a camminare in prossimità dei binari della ferrovia, si sta cercando di fare luce.
Le forze dell'ordine hanno comunque ispezionato più volte la zona e ascoltato il racconto del macchinista, che ha cercato disperatamente di fermare il treno.
Importanti per ricostruire l'accaduto i risultati delle analisi tossicologiche. Per ora l'ipotesi che si fa più largo è quella che escluderebbe un gesto disperato.
Più probabile - ma ci si trova ancora nel campo delle ipotesi - una tragica distrazione costata alla trentaduenne la morte. r.c.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal