Sei in Archivio bozze

Torrile

Il sindaco: denuncerò chi dice che il ponte è pericoloso

09 agosto 2018, 07:00

Il sindaco: denuncerò chi dice che il ponte è pericoloso

TORRILE - Dopo il comunicato della Provincia di Parma con il quale è stata data ai cittadini l'informazione che le vistose crepe notate da molti sui fianchi del ponte di San Siro erano state aperte dai tecnici dell'Ente per verificare la stabilità dell'armatura dei piloni, il sindaco Alessandro Fadda minaccia di querelare tutti coloro che sui social network continueranno ad esprimere perplessità sulla stabilità del manufatto che attraversa il torrente Parma lungo strada Matteotti.

«Chi mi conosce sa che prendo sempre tutto con molta filosofia e cerco di trovare il meglio in ogni situazione ma quando la situazione prende una piega non adeguata, bisogna intervenire – scrive il primo cittadino sul suo profilo facebook -. Comunico che, il Comune di Torrile sta valutando di denunciare tutti coloro che hanno alimentato con post, messaggi o altri sistemi, lo stato di allarme, creando tensioni senza avere la minima competenza tecnica dell'argomento, generando nei più timori in relazione al ponte di San Siro. Sono arrivato a questo perché, nemmeno dopo le rassicurazioni dei tecnici della Provincia si è arrivati alla fine; pertanto questa decisione mi sembra l'unica possibile e comprensibile, verso coloro che non vogliono capire o fanno finta». c.d.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal