Sei in Archivio bozze

Fidenza

Lavori in via Emilia, conclusa la riqualificazione

26 agosto 2018, 07:00

Lavori in via Emilia, conclusa la riqualificazione

Un'estate di lavori a Fidenza. Si è conclusa con la sistemazione della rotatoria all'intersezione tra via 24 Maggio e via Togliatti, la riqualificazione di tutto il tratto urbano della ex via Emilia. L'intervento realizzato nel corso di questi anni aveva come obiettivo quello di una valorizzazione puntuale oltre che il recupero delle aree verdi oggi occupate dalle diverse rotatorie che nel tempo hanno sostituito i vecchi incroci a raso regolati da semafori. L'ultimo di questi di questi lavori programmati a mancare all'appello era proprio quello relativo alla rotatoria che sorge nei pressi dell'istituto scolastico De Amicis e per il quale l'amministrazione ha investito circa 7.500 euro. L'esecuzione ha comportato la rimozione di quanto ancora esistente del vecchio allestimento della rotatoria, la sistemazione di terreno e la semina di nuovo prato. Al centro dell'aiuola verde sono poi state messe a dimora tre nuove piante, esemplari di Lagerstroemia che sono arbusti di origine asiatica in grado di raggiungere l'altezza circa 7-10 metri. Lungo la bordatura della rotatoria è stata invece piantata una siepe di Abelia Kaleidoscope, un arbusto persistente o semideciduo molto apprezzato per il variegato colore del suo fogliame.

Sono iniziati anche i lavori di rifacimento della rete dell'acquedotto nell'area del mercato di via Musini. Gli interventi in programma avranno una durata complessiva stimata di 19 giorni: 10 giorni nel tratto di sede stradale compreso fra viale della Vittoria e via De Amicis e nei restanti 9 giorni fra via De Amicis e via 24 Maggio. Rilevata la necessità di adottare idonei provvedimenti di viabilità al fine di consentire la corretta e sicura esecuzione dei lavori, l'amministrazione comunale ha stabilito che, fino a mercoledì, venga adottato un divieto di circolazione e sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli in via Musini, nel tratto di sede stradale compreso fra viale della Vittoria e via De Amicis. Lo stesso divieto, dal 30 agosto al 7 settembre, sarà invece in vigore sempre in via Musini nel tratto di sede stradale compreso fra via De Amicis e via 24 Maggio.

Tali divieti non si applicano ai residenti e ai mezzi autorizzati in base alle reali necessità.

r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal