Sei in Archivio bozze

Al Tardini

Che sfida tra gli amici Bruno e Cristiano

30 agosto 2018, 07:02

Che sfida tra gli amici Bruno e Cristiano

Paolo Grossi

Sono tante le storie che si intrecciano nel prossimo Parma-Juventus e qui raccontiamo quella della storica e affettuosa amicizia che lega due portoghesi sulle opposte sponde: Cristiano Ronaldo e Bruno Alves. I due hanno inizato a giocare assieme nell'Under 21, pur avendo CR7 quattro anni meno di Alves. E' nato una bel rapporto che, fatto non scontato nel calcio, è proseguita fuori del campo, pur essendosi altre volte i due affrontati come avversari, avendo Alves passato otto anni con le maglie di Porto e Zenit, puntualmente in Champions League. In Italia la loro amicizia è diventata di dominio pubblico due anni fa quando Alves arrivò a Cagliari dicendo che proprio Ronaldo, frequentatore della Sardegna nelle vacanze estive, gli aveva suggerito di accettare l'offerta di Giulini. Poi, a sorpresa, assieme a 200 giornalisti e 30 televisioni da tutto il mondo alla prima conferenza stampa di Ronaldo in bianconero c’era anche Bruno Alves, invitato pure assieme a mamma e fidanzata di Cr 7 alla prima cena di gala «bianconera. Nonostante questo, come ha rivelato lo stesso Alves, proprio quella sera il difensore portoghese parlando con la mamma dell'amico, Maria Dolores Aveiro , le ha chiesto «se mi autorizzava a dargli qualche calcio quando giocheremo contro. Lei mi ha autorizzato, a patto di non fargli male e di non incrinare il nostro rapporto. Ma sono sicuro che rimarremo amici anche dopo la partita».

E di qualche calcio potrebbe davvero aver bisogna, Bruno Alves, per fermare Cristiano, a cui intanto ha fatto un po' da cicerone nell'introdurlo al calcio italiano. Una prerogativa che accomuna i due amici è senz'altro quella di una esasperata professionalità. Sono meticolosi nell'affrontare ogni dettaglio della vita del calciatore, a partire dall'alimentazione e dalla preparazione fisica. E' così che si spiega la loro longevità agonistica: Alves ha 37 anni e faceva ancora parte della nazionale portoghese ai Mondiali, Ronaldo a 33 anni è Pallone d'oro in carica. Comunque sia, sabato al Tardini vorremmo vedere un Alves che ringhia...

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal