Sei in Archivio bozze

SALSOMAGGIORE

Alla trattoria Cavallo i ladri fanno razzia di coppe e salami

03 settembre 2018, 07:00

Alla trattoria Cavallo i ladri fanno razzia di coppe e salami

MANRICO LAMUR

Furto con spaccata nella notte tra sabato e ieri alla trattoria Cavallo di Scipione Ponte.

Salumi, pacchetti di sigarette e denaro contante hanno preso il volo dopo che i malviventi hanno mandato in frantumi, presumibilmente con un sasso, la vetrina della rivendita di salumi e formaggi annessa alla trattoria, entrando nel locale e portando a termine la razzia.

«Il furto è avvenuto tra le tre e le quattro – afferma sconsolato il titolare, Marco Dioni – Sabato notte ho chiuso il locale alle due e mezza e tutto era in ordine, mentre alle quattro alcune persone transitando in macchina si sono accorte del vetro spaccato e della porta aperta e mi hanno avvisato».

Un’ora e mezza, un tempo più che sufficiente ai malviventi per portare a segno il colpo senza dare nell’occhio nonostante il locale si affacci su una strada trafficata anche di notte e il titolare dorma al piano superiore.

«C’è sempre un certo via vai a qualsiasi ora e non riesco a capire come abbiano fatto a non essere visti – prosegue il titolare – Hanno alzato la saracinesca, rotto il vetro probabilmente con un sasso, hanno forzato la serratura e sono entrati». Una volta all’interno, i malviventi hanno preso coppe e salami – «il prosciutto no, forse era troppo pesante» afferma tra il serio ed il faceto Dioni – hanno sottratto il denaro contante contenuto nei cassetti dei due registratori di cassa e hanno svuotato l’espositore dei pacchetti di sigarette prima di fuggire facendo perdere le proprie tracce.

A Marco Dioni non è rimasto altro da fare che telefonare ai carabinieri, giunti sul posto con una pattuglia, e sporgere denuncia per quanto accaduto.

Il furto al Cavallo segue a ruota quello perpetrato ai danni del bar, con annessa rivendita di ricambi auto, che si trova accanto al distributore di gas metano e di carburanti in via Del Lavoro.

In quest’ultimo caso i ladri, dopo aver forzato una finestra, hanno asportato il denaro nei registratori di cassa ed una cassetta contenenti blister da uno e due euro, perdendoli nel corso della fuga, e numerosi pacchetti di sigarette.

Qualche notte fa, inoltre, erano spariti alcuni cabaret di paste destinati al bar Rigoletto in piazza Berzieri.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal