Sei in Archivio bozze

TIZZANO

A soli 33 anni si è spento il sorriso di Simona

01 ottobre 2018, 07:01

A soli 33 anni si è spento il sorriso di Simona

GIOVANNI LUSARDI

TIZZANO Dopo la lotta con la malattia che l'aveva colpita due anni fa, si è spenta Simona Bragazzi lasciando un vuoto incolmabile nel cuore dei famigliari e di chi le voleva bene.

Simona era nata a Parma il 2 ottobre 1984 e durante gli anni dell’infanzia e dell’adolescenza ha abitato a Tizzano Val Parma con la madre Valentina, il padre Valter e la sorella Silvia.

Dopo aver frequentato, senza però concludere gli studi, l’istituto Pietro Giordani a Parma, Simona ha lavorato per qualche tempo al negozio Benetton all’interno del centro commerciale Barilla center.

La sua vita è cambiata nel 2005 quando, dopo aver conosciuto Efisio, ha deciso di trasferirsi a Cagliari, città d’origine del compagno.

Dall’amore tra i due nel 2010 è nata Gaia. Inoltre, a Cagliari Simona ha ripreso le scuole superiori terminandole riuscendo poi ad iscriversi all’Università e laureandosi in Ostetricia.

Orgogliosa dei suoi risultati e del suo lavoro, che come ricordano i famigliari per lei era una vera e propria passione, Simona lavorava nell’ospedale Microcitemico di Cagliari dove si occupava di procreazione assistita.

Simona se n'è andata il 9 settembre dopo aver lottato duramente e senza arrendersi per due anni contro un tumore che purtroppo alla fine ha avuto la meglio. Amava la vita ed era una persona gioiosa e sorridente. Aveva un carattere schietto e diretto, e per queste sue qualità e per il suo modo di essere ha lasciato un segno nel cuore dei suoi famigliari, dei suoi colleghi e di quanti l’hanno conosciuta durante la sua purtroppo breve vita.

I funerali sono già stati celebrati a Cagliari dove Simona ora riposa per sempre. Questa sera alle 20,30 si terrà nella chiesa di Tizzano un rosario in suo ricordo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal