Sei in Archivio bozze

SALSO

Profughi, in due anni calati di 117 unità

11 ottobre 2018, 07:00

Profughi, in due anni calati di 117 unità

In due anni i profughi, nel territorio del comune di Salso, sono calati di 117 unità.

Il punto sul capitolo migranti lo fa il sindaco Fritelli che, interpellato sul tema, traccia i contorni dell'emergenza che ha visto coinvolte - come altre località d'Italia - anche Salsomaggiore e Tabiano.

«Attualmente i profughi sono 150, dislocati in 4 realtà del territorio – spiega Fritelli -: l'associazione Talita Kum, le cooperative Codeal e Xenia, e Villa Bianca. Nel dicembre 2016 i profughi erano 267 e il percorso che si è definito è stato quello di un calo costante, un minore invio dalla Prefettura da luglio 2017 e l'assestamento dei numeri di ottobre di quest'anno. Dispiace che il governo abbia voluto bloccare gli Sprar (Il sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) - aggiunge il primo cittadino - che dovevano portare dalla seconda metà del 2018 una riduzione a 80-85 unità con un coinvolgimento pubblico».

Non solo numeri dalle parole del sindaco, ma anche attenzione alla gestione dell'accoglienza e alla sicurezza: «Con l'assessore Enrica Porta cerchiamo di continuare a coinvolgere i migranti con i lavori socialmente utili anche se stiamo, positivamente, riscontrando che molti di loro si stanno inserendo in realtà lavorative del territorio. Accogliamo dunque con una certa positività non soltanto il calo ma anche il fatto che non sono nullafacenti e aggiungo che anche dal punto di vista sicurezza tutto è andato bene. Ho riscontrato, e questo mi solleva, che i tabianesi vivono una minore apprensione riguardo alla vicenda che li ha visti coinvolti anche con una certa criticità e Salsomaggiore si è dimostrata una comunità che accoglie. Stiamo tornando alla normalità», conclude il sindaco. S.G.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal