Sei in Archivio bozze

COMUNE

Sbloccati oltre 11 milioni: ecco come saranno spesi

31 ottobre 2018, 05:01

Sbloccati oltre 11 milioni: ecco come saranno spesi

Luca Molinari

Undici milioni e 400 mila euro. Ammonta a questa cifra l'avanzo di bilancio 2017 del Comune sbloccato dal governo. La delibera – che spiega come saranno utilizzate queste risorse – è stata presentata lunedì pomeriggio in municipio da Marco Ferretti, assessore al Bilancio, e Michele Alinovi, assessore ai Lavori pubblici, durante la seduta congiunta delle commissioni Patrimonio, Lavori pubblici e Garanzia e controllo.

«Grazie a una circolare del Mef (ministero Economia e finanze) – ha spiegato Ferretti – l'avanzo di bilancio esce dal Patto di stabilità. Sblocchiamo un totale di 11 milioni e 400 mila euro: sette milioni in fondi vincolati, di cui 6,6 in conto capitale e 400 in spesa corrente. Liberiamo inoltre 4,3 milioni di avanzo destinato agli investimenti».

Alinovi ha quindi spiegato come saranno utilizzate le risorse sbloccate. «Dei 6,6 milioni in conto capitale - ha spiegato - 1,3 milioni serviranno per l'abbattimento del muro su viale Piacenza, di fronte alla nuova sede Efsa, che circonda il Parco Ducale, oltre all'apertura di un nuovo accesso al giardino pubblico. Due milioni e mezzo di euro saranno utilizzati per una manutenzione straordinaria di alloggi Erp (altri 1,3 milioni serviranno per l'acquisizione di uno stabile nella zona di Vicofertile per ospitare altri alloggi Erp), 900 mila euro saranno invece destinati al Wopa come anticipo del bando periferie».

I 400 mila euro in spesa corrente verranno utilizzati per pagare l'appalto di servizio per l'illuminazione pubblica. Gli altri 4,3 milioni «liberati» consentiranno di riqualificare il complesso del San Paolo (500 mila euro), nuova sede di Parma città della gastronomia Unesco; ulteriori 500 mila euro saranno utilizzati per l'adeguamento di palazzetto Eucherio Sanvitale (oggi inutilizzabile), circa 200 mila andranno alla manutenzione straordinaria delle piste ciclabili, 300 mila euro per completare l'impermeabilizzazione dell'area del sottopasso di via Mazzini, circa 500 mila euro per i lavori in Cittadella, 200 mila euro per l'Ospedale Vecchio, oltre ad altre risorse per il Wopa e 600 mila euro per riqualificare il parco dell'Ex Eridania.

Il parcheggio dell'auditorium Paganini verrà completamente rifatto e saranno risistemate le vasche con le ninfee e la recinzione perimetrale dell'area verde.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal