Sei in Archivio bozze

VIA EMILIA

Lavori sul cavalcavia, ancora code e tamponamenti

15 novembre 2018, 06:00

Lavori sul cavalcavia, ancora code e tamponamenti

A pochi giorni dall’inizio dei lavori sul cavalcavia di Parola, lungo la via Emilia, il traffico si sta gradualmente normalizzando, anche se non mancano le code e i tamponamenti. L’ultimo si è verificato nel tardo pomeriggio di martedì tra un autocarro, condotto da un sessantasettenne di Medesano e un’auto con alla guida un quarantenne di Noceto.

I veicoli erano incolonnati per il semaforo rosso. Nessun ferito ma ingenti danni alla vettura. Il traffico è rimasto ulteriormente rallentato e il tratto di strada interessato dal tamponamento è stato chiuso al traffico per trenta minuti. I rilievi sono stati effettuati da una pattuglia della Polizia municipale.

Il traffico sul cavalcavia è comunque consentito, utilizzando un senso unico alternato con tutte le precauzioni per favorire un transito dei veicoli in modo ordinato. Ci sono semafori programmati non in modo rigido ma tenendo conto degli orari di punta e comunque con personale di servizio pronto a gestirli a seconda del bisogno. La zona è pattugliata dalla Polizia municipale e i tecnici hanno sistemato una cartellonistica che, per chi viene da e per Fidenza, suggerisce i percorsi alternativi per bypassare il cavalcavia e reimmettersi sulla via Emilia.

Intanto per sveltire i lavori, squadre di operai lavoreranno anche sabato e domenica. Tanti automobilisti che percorrono abitualmente questo tratto di via Emilia, interessato dai lavori, hanno scelto comunque le strade alternative, proprio per bypassare il cavalcavia.

Un altro incidente stradale si è verificato anche ieri pomeriggio all’altezza della rotonda di via 24 Maggio all’intersezione con via Nino Denti. Per cause in via di accertamento da parte degli agenti della Polizia municipale, un’auto Toyota Rav 4 condotta da settantaduenne è venuta a collisione con autocarro Fiat Doblò condotto da una quarantunenne. I due conducenti non hanno riportato gravi conseguenze.

r.c.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal