Sei in Archivio bozze

Soragna

Installata e subito rimossa la pista di pattinaggio

13 dicembre 2018, 06:00

Installata e subito rimossa la pista di pattinaggio

MICHELE DEROMA

SORAGNA È stata rimossa, dopo soltanto due giorni dalla sua apertura, la pista di pattinaggio sul ghiaccio allestita nel cuore di Soragna, in piazza Garibaldi, e destinata ad animare le festività natalizie nel paese della Bassa.

A far maturare la decisione, come reso noto dai rappresentanti dei commercianti della cittadina – che con ditte e artigiani avevano promosso l’iniziativa, patrocinata da Pro Loco e amministrazione comunale – sono stati «il disagio dei fruitori e le promesse iniziali dei gestori, ben diverse da quella che si è poi rivelata la realtà dei fatti, in quanto a dimensioni e materiali di cui si componeva la struttura».

Come da loro ricostruito infatti, «in tempi brevissimi abbiamo cercato di portare una pista di ghiaccio a Soragna: per motivi tecnici non è stato possibile installarla, e dalla ditta fornitrice ci è stata quindi proposta una struttura in ghiaccio sintetico. In pochi giorni abbiamo tuttavia constatato che proprio questo materiale rendeva assai difficoltoso il corretto utilizzo della pista, su cui era praticamente impossibile cercare di restare in piedi ed evitare di cadere, ed è stato così deciso di rimuovere la struttura. I primi ad essere delusi siamo proprio noi, perché in paese si era creato davvero tanto entusiasmo: siamo già al lavoro perché questo evento si possa riproporre adeguatamente il prossimo anno».

C'è amarezza anche in seno alla Pro Loco e in Comune.

«La chiusura della pista di pattinaggio dispiace soprattutto per i ragazzi del paese - ha commentato il sindaco Salvatore Iaconi Farina -. È una vicenda triste, pagata purtroppo da persone che si impegnano e si danno da fare volontariamente perché amano il territorio e credono nella sua valorizzazione».

Sul tema è intervenuto anche il vicesindaco e assessore alla cultura, Federico Giordani: «Ho sempre auspicato e cercato di unire tutte le realtà di Soragna, per organizzare eventi di ampio risalto come il nostro paese merita. Quest’anno, grazie all’iniziativa di commercianti, imprese e associazioni, si era riusciti in questo: l’amministrazione comunale, pur non intervenendo direttamente nella gestione e nell’organizzazione della pista di ghiaccio, aveva colto con favore ed entusiasmo la proposta, dando il proprio benestare e concedendo il patrocinio. Il poco tempo a disposizione ha portato a difficoltà organizzative non previste: rimane comunque un paese che ha una magica atmosfera natalizia e un ricco programma di manifestazioni, ma soprattutto restano uno spirito di iniziativa e un’unità di intenti dell’intera cittadinanza, da spendere per il prossimo Natale come per altri momenti comuni».

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal