Sei in Archivio bozze

UNIMPIEGO

Le offerte di lavoro crescono del 20%

15 dicembre 2018, 06:00

Le offerte di lavoro crescono del 20%

Le aziende di Parma vogliono assumere. A confermarlo sono i dati di Unimpiego Parma, struttura territoriale che fa parte del sistema nazionale Unimpiego Confindustria e che è stata creata nel 2005 da Unione Parmense degli Industriali e Gruppo Imprese Artigiane per fornire servizi di ricerca e selezione del personale alle aziende associate.

«Secondo il nostro punto d'osservazione le richieste delle imprese del territorio sono aumentate del 20 per cento nell'ultimo anno e del 40 rispetto al 2015 – spiega Cesare Azzali, direttore dell'Upi – La novità è che ad essere cercati non sono solo i profili tecnici, che rappresentano l'ossatura del nostro comparto impiantistico e meccanico e non conoscono crisi, ma anche figure amministrative e commerciali, per accompagnare le nuove strategie aziendali».

Il dato è incoraggiante sullo stato di salute dell'industria parmense ma vi corrisponde anche una maggiore difficoltà nel reperimento di alcuni profili: sono rari da intercettare tecnici meccanici, elettronici e informatici o altre figure operative come escavatoristi, ruspisti, gruisti e in generale conduttori di mezzi d'opera. Per cercare di migliorare in efficacia, Unimpiego ha rafforzato gli strumenti di ricerca e segnalazione.

Il servizio, gratuito per gli associati, oltre alla ricerca nella banca dati nazionale del profilo richiesto e alla pubblicazione di un'inserzione su Gazzetta di Parma, da qualche tempo attraverso la piattaforma Unimpiego pubblica le ricerche anche su portali specializzati. L'operatività si perfeziona poi con la selezione dei candidati, attraverso un contatto preliminare e un colloquio diretto, con l'obiettivo di assicurare corrispondenza tra i progetti delle aziende e le caratteristiche dei candidati «Con la speranza - conclude Azzali - che ne scaturisca una nuova collaborazione di reciproco successo».

r.eco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal