Sei in Archivio bozze

Sorbolo

Demolita la casa abusiva di Bogolese

16 dicembre 2018, 05:00

Demolita la casa abusiva di Bogolese

È stata completamente abbattuta la «casa abusiva» di Bogolese di Sorbolo, una struttura costruita con carattere provvisorio su terreno demaniale dopo il terremoto del 1971 e che, nel tempo, è stata occupata abusivamente.

«Al termine di un iter burocratico delicato – spiega il sindaco di Sorbolo Nicola Cesari – siamo riusciti a portare a compimento l'operazione di abbattimento dell'edificio. L'amministrazione comunale ha operato con tutte le prescrizioni del caso, arrivando a sanare una situazione che si protraeva da troppo tempo e rispetto alla quale nessuno aveva agito con decisione in passato. Il Comune – spiega Cesari – aveva emesso un'ordinanza di demolizione del fabbricato. Un atto che fu impugnato dal demanio il quale ha però poi perso la causa contro il Comune ed ha dovuto provvedere alla demolizione, a proprie spese, con il corretto smaltimento del tetto in eternit e la bonifica dell'area, in alcuni punti una vera e propria discarica a cielo aperto, per di più nelle immediate vicinanze del canale Naviglia. L'amministrazione comunale ha messo a disposizione la polizia municipale e gli operai. Come prima cosa si è provveduto allo sgombero dell'arredamento presente all'interno dell'edificio, poi consegnato alle famiglie che occupavano l'immobile, e quindi alla demolizione vera e propria».

Lo scorso luglio a chiedere un tempestivo intervento era stata la consigliera comunale della Lega Irene Zanichelli che aveva sollecitato provvedimenti per «contrastare una situazione di abusivismo, illegalità e degrado» a seguito della vittoria della causa da parte del Comune. Un intervento che ha poi trovato attuazione e che si è completato nei giorni scorsi.

c.cal.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal