Sei in Archivio bozze

Traversetolo

Blitz dei vandali: danneggiato il presepe

17 dicembre 2018, 06:00

Blitz dei vandali: danneggiato il presepe

BIANCA MARIA SARTI

TRAVERSETOLO Neppure un giorno: il presepe in piazza Vittorio Veneto è stato allestito sabato pomeriggio e la notte stessa qualche balordo ha deciso di danneggiarlo. La testa di un angelo è stata recisa e il cancello di accesso all'istallazione è stato danneggiato, forse nel tentativo di fare danni peggiori. Un episodio che ha suscitato sdegno e amarezza nei traversetolesi, che per tutta la domenica, che doveva essere la giornata di debutto del presepe, hanno commentato l'atto vandalico con rabbia e tristezza.

Il presepe è ormai una tradizione apprezzata e attesa nel paese. Da tre anni, infatti, la parrocchia organizza l'installazione nella scala che unisce la piazza del Municipio al sagrato della chiesa, con l'aiuto di Anselmo Ronchini, ideatore e progettista, e di alcuni volontari della parrocchia. Il soggetto rappresentato è costituito dalla natività in una cornice idealizzata di angeli e pastori in un contesto agreste. L'installazione mescola pannelli grafici, statue, tessuti e diversi materiali. A creare suggestione si aggiungono le luci e le musiche di Natale che da oggi allieteranno chi vorrà soffermarsi ad ammirare il presepe.

Nel frattempo il sindaco Simone Dall'Orto non ha mancato di commentare l'episodio su Facebook: oltre ad aver condannato aspramente l'atto vandalico, il primo cittadino ha assicurato che, tramite le riprese delle videocamere del centro storico e le testimonianze raccolte, si cercherà di identificare il responsabile del gesto di sfregio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal