Sei in Archivio bozze

BORGOTARO

Prima il furto, poi l'aggressione della titolare: rapinatore condannato

18 dicembre 2018, 06:01

Prima il furto, poi l'aggressione della titolare: rapinatore condannato

BORGOTARO Un bottino che non arrivava nemmeno a 50 euro. Eppure, quando si è visto puntare il dito contro, ha sfoderato un'aggressività che forse nemmeno i titolari del negozio avrebbero immaginato. A farne le spese, la proprietaria, che si è ritrovata con alcune escoriazioni sulle dita delle mani.

Ma, ieri, il conto è stato presentato a lui: al ladro - 33 anni, originario di Borgotaro ma residente a Fornovo - che con quella reazione violenta si è trasformato in rapinatore ed è stato condannato a 2 anni e 9 mesi, anche per lesioni, dal giudice Annalisa Dini. Il pm Marirosa Parlangeli ne aveva chiesti quattro, considerando anche i precedenti dell'uomo.

L'allarme era scattato nel pomeriggio del 29 novembre, quando al 112 era arrivata la telefonata dei titolari del negozio d'abbigliamento «Lucky Buy», in piazzale Lauro Grossi. L'avevano appena visto tentare di sgusciare fuori dalla porta, quel giovane entrato poco prima in un camerino per provare un paio di pantaloni e una felpa. Maldestro e poco attento, perché quando aveva tentato di uscire dal negozio buttando lì la prima scusa («tornerò per comprare la cover del cellulare», aveva detto per sganciarsi), non si era accorto che dai pantaloni sbucava una targhetta che ai proprietari ricordava quella dei calzoni che l'uomo aveva provato poco prima.

Una certezza più che un dubbio, tanto che quando i titolari - marito e moglie - hanno tentato di bloccarlo, l'uomo ha cominciato a spintonare la coppia, e la donna si è leggermente ferita alle mani. Oltre ai pantaloni, infilati sotto ai suoi, m il ladro-rapinatore era riuscito a nascondere anche una felpa. Ma prima che potesse dileguarsi era arrivata una pattuglia dei carabinieri. E subito dopo era scattato l'arresto.

r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal