Sei in Archivio bozze

BASEBALL

A Parma e Bologna il girone preolimpico

21 gennaio 2019, 06:00

A Parma e Bologna il girone preolimpico

GIANLUIGI CALESTANI

L’esecutivo della World Baseball Softball Confederation che si è concluso ieri sera a Roma ha sciolto le ultime riserve ed ha espresso il proprio parere favorevole: il massimo organismo mondiale ha ufficialmente assegnato a Parma e Bologna l’organizzazione del girone di qualificazione Europa/Africa ai prossimi giochi olimpici di Tokyo.

Per una settimana, dunque, Parma tornerà ad essere il centro del baseball continentale ospitando una manifestazione di grandissimo prestigio che riporterà l’atmosfera delle finali dei Campionati mondiali del 1978 e del 1988 giocate nel glorioso stadio Europeo di Viale Piacenza.

Salvo diverse disposizioni da parte della WBSC il torneo di qualificazione si svolgerà dal 18 al 22 settembre sul terreno degli stadi Cavalli e Falchi e vedrà protagoniste le prime cinque classificate dei precedenti campionati europei e la vincente del girone africano. Le sei partecipanti si affronteranno in un girone all’italiana che promuoverà direttamente la prima classificata alle Olimpiadi giapponesi del 2020 secondo un calendario che sarà deciso dall’organizzazione della Federazione mondiale. La manifestazione si svolgerà sotto il diretto controllo della World Baseball Softball Confederation che si avvarrà del lavoro delle amministrazioni comunali e dei Comitati Organizzatori Locali, già al lavoro per adeguare gli stadi agli elevati standard previsti per l’evento.

I dettagli saranno resi noti in una conferenza stampa che si svolgerà questa mattina presso le sale del Comune di Parma e che vedrà protagonisti il sindaco Federico Pizzarotti, il vicesindaco con delega allo sport Marco Bosi e i responsabili del Comitato organizzatore di Parma Massimo Fochi, Maurizio Renaud, Luca Meli e Paolo Zbogar.