Sei in Archivio bozze

VIA TORELLI

In arrivo una «gabbia» per filtrare i tifosi in curva Sud

24 gennaio 2019, 06:01

In arrivo una «gabbia» per filtrare i tifosi in curva Sud

Gian Luca Zurlini

Dopo la curva Nord, anche nella curva Sud «locali», per intenderci quella che l'ingresso su via Torelli alle spalle dell'edificio che ospita la farmacia, si accederà per mezzo della cosiddetta «gabbia». Nei giorni scorsi il Comune ha infatti dato il via libera al Parma calcio per i lavori che serviranno a realizzare le predisposizioni per il fissaggio e il montaggio delle recinzioni mobili che già vengono collocate all'inizio di viale Partigiani per controllare l'accesso dei tifosi alla curva Nord in occasione di ogni incontro interno.

Richiesta dalla questura
La nuova installazione è stata richiesta, come si legge nella delibera della giunta comunale, dalla Questura per motivi di sicurezza. Da quest'anno, infatti, con il ritorno del Parma in serie A e con la curva Nord che è stata esaurita in abbonamento, la parte di curva Sud più vicina alla tribuna centrale è stata riaperta per l'utilizzo da parte dei tifosi del Parma che, come noto, non possono accedere alla parte di curva ospiti che ha l'ingresso da via Puccini. Questo ha comportato la necessità, a giudizio dei tutori dell'ordine, di avere un sistema di «filtraggio» della tifoseria più capillare e, considerati i ristretti spazi a disposizione e la necessità di garantire un corridoio sempre libero per un'eventuale uscita in emergenza, la scelta di ricorrere alla «gabbia» in via Torelli è stata pressoché obbligata.

Via Torelli «blindata»
La spesa per la realizzazione dell'opera sarà di 19mila euro, interamente a carico del Parma calcio nell'ambito del contratto di gestione del Tardini. L'intervento sarà realizzato nelle prossime settimane e la nuova «gabbia» su via Torelli, che si aggiunge a quella di viale Partigiani, potrebbe fare il suo esordio già in occasione della gara casalinga con l'Inter del 9 febbraio o comunque per il confronto interno successivo che è quello con il Napoli, due gare considerate «a rischio» per l'ordine pubblico, vista la prevedibile alta affluenza di tifosi e i precedenti poco «amichevoli» esistenti fra le due tifoserie e quella del Parma. La conseguenza più importante sarà la chiusura anticipata di via Torelli di alcune ore, almeno quattro, rispetto all'orario dell'incontro per consentire il montaggio della struttura metallica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal